L’unico video che mostra quello che è accaduto veramente sul ponte Morandi il 14 Agosto. Oggi Rilasciato dalla Guardia di Finanza

Il video che nelle ultime ore sta impazzando in tv e su internet è stato rilasciato dalla Guardia di Finanza di Genova, e ci mostra quello che è accaduto realmente sul ponte morandi prima del crolo.

Nel video si vedono gli istanti prima del cedimento, il passaggio delle auto e dei camion e la pila 9 che viene giù, inghiottendo i veicoli in pochissimi secondi.

Il 14 agosto del 2018, tutti noi ricordiamo bene ciò che è accaduto. Il crollo del Ponte Morandi a Genova è qualcosa che ha lasciato senza parole l’Italia intera, dove hanno perso la vita 43 persone. Oggi in esclusiva il TgLa7 diretto da Enrico Mentana, ha mostrato il video delle telecamere di sicurezza della Ferrometal, che si trova a poche centinaia di metri dal viadotto.

Sono immagini che mostrano chiaramente quello che è accaduto, che finora si trovavano sotto sequestro. Sono “la prova regina delle cause del disastro di cui vi raccontiamo la sequenza”.

A quasi un anno dalla tragedia è stato diffuso ai media il video che riprende il preciso momento del crollo. Il video finora era soto sequestro poiché oggetto di indagini da parte della procura, che come già detto, lo considera una delle prove principali per capire la dinamica del crollo.

Gli inquirenti temevano anche che questo video potesse influenzare le ricostruzioni dei testimoni. Nel video infatti si vedono gli istanti poco prima del cedimento, il passaggio delle auto ed infine il cedimento della pila 9, con il crollo e l’alzarsi della polvere.

Ora il gip ha deciso di dare via libera alla diffusione delle immagini. Oggi verranno anche fatti i sopralluoghi per i detriti del moncone est del viadotto, e i demolitori potranno studiare come liberarsi dalle macerie.

Di seguito troverete il video diffuso da RepTV, dove si vede tutto al rallentatore.

Un video che sta già facendo molto parlare di se, e di cui sicuramente sentiremo ancora molto parlare, dato che sono la prova regina delle cause del disastro.