L’uccellino sembrava morto, ma il suo amico ha insistito e gli ha ridato la vita.

Il fantastico salvataggio di un uccellino che salva la vita ad un suo simile.

Gli animali come gli uomini hanno un legame con i loro simili davvero speciale.

La sensibilità e il senso di famiglia si sviluppa anche nel mondo animale, anche se spesso si tende a pensare il contrario.

Come nel caso degli uccelli che si muovono spesso e volentieri in gruppo, in cerca di cibo, per la loro sopravvivenza.

Purtroppo però questi piccoli esseri abituati ad una natura incontaminata, si sono dovuti adattare al paesaggio modificato dall’uomo.

Purtroppo, però, la costruzione di edifici e di cavi elettrici ha portato questi poveri uccellini alla morte, vittime di tanti incredibili incidendi.

Come è accaduto ad uno di questi due uccellini. Infatti il piccolo passerotto si è schiantato contro il vetro di una finestra, mentre volava insieme ad un suo simile.

Il piccolo animale dopo lo schianto è caduto a terra senza dare segni di vita.

Come si evince dal video, l’amico non si è perso d’animo e ha cercato di rianimarlo a suo modo.

In un primo momento l’uccellino non mostra segni di vita ed è totalmente incosciente; ma al piccolo amico di viaggio non manca la perseveranza e incomincia a svolazzargli attorno e a beccarlo per farlo svegliare.

Il suo tentativo non è risultato invano, infatti dopo poco l’uccellino ferito è riuscito a prendere conoscenza e a ritornare a volare con il suo compagno di viaggio.

E’ proprio in alcuni momenti che la natura ci mette davanti a scene di vita che ci fanno riflettere, come nel caso di questi due fantastici uccellini che si sono ritrovati a lottare insieme contro la morte.

Se questo video ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici.

Credit: El campito refugio