Louis Vuitton, sempre pronta a incredibili e stravaganti creazioni per gli appassionati del sushi


La Louis Vuitton riesce sempre a stupire, creando ogni volta degli accessori davvero particolari, anche se alcuni possono sembrare molto eccentrici e talvolta anche superflui, sono moltissimi gli appassionati pronti a spendere cifre davvero spropositate, per riuscire ad accalappiarsi alcuni pezzi da collezione, specialmente se creati in edizione limitata.

Nel 2009, la maison francese ha deciso di progettare un set per gli amanti dell’extra lusso e di un cibo in particolare, che negli ultimi anni sta spopolando ovunque. Ebbene sì, stiamo parlando proprio della pietanza giapponese per eccellenza, il sushi.

Foto: reddit.com

La Louis Vuitton ha infatti deciso di creare un esclusivo set di bacchette per il sushi, che presentano ovviamente il classico momogramma tipico del marchio, che hanno fatto la felicità di moltissimi appassionati. Il set in questione si chiama Monogram Chpsticks Set e comprende 2 paia di bacchette, finemente intagliate e realizzate in palissandro, una qualità davvero pregiata di legno, il tutto accompagnato dalle classiche lettere LV tipiche del brand.

Al suo interno troviamo inoltre i supporti per le stesse bacchette e a completare l’opera, uno scrigno di tutto rispetto. Infatti queste si trovano racchiuse in una scatola, dello stesso materiale delle bacchette, ricoperta dalla più famosa stampa Louis Vuitton, creata con il monogramma e le figure geometriche.

Certamente potrebbe essere un bellissimo regalo per qualche amante di questa speciale pietanza, che sicuramente non deluderà le aspettative di chi lo potrebbe ricevere, tuttavia non dobbiamo dimenticare che trattandosi di un prodotto di marca, il suo prezzo è notevolmente diverso rispetto alle classiche bacchette che siamo soliti utilizzare nei locali giapponesi.

Dato che stiamo parlando di un brand di alta moda, i prezzi sono elevati, tuttavia non ai livelli di altre creazioni del marchio, infatti il loro si aggira intorno ai 450 dollari, una cifra che forse non tutti sono disposti a spendere, ma che ugualmente trova mercato, soprattutto tra gli appassionati del genere e gli amanti del lusso.