Lo vediamo spesso a FORUM, ma ecco cosa sappiamo di Gianfranco D’Aietti, giudice del noto tribunale televisivo.

Da qualche anno ha fatto il suo ingresso nel popolare programma delle reti Mediaset, il giudice Gianfranco D’Aietti. D’Aietti è entrato a far pare della famiglia di Forum dopo la sospensione del giudice Francesco Foti, che adesso per la gioia di molti telespettatori è però tornato.

Forum, è uno dei programmi più longevi della tv, dal 1985 fa compagnia ogni giorno a milioni di telespettatori sulle reti Mediaset, Nel tribunale televisivo vengono affrontate alcune diatribe tra due o più contendenti sotto l’inequivocabile valutazione di un giudice e alla presenza di tutto il pubblico italiano.

Foto: Facebook/Forum

Ma chi è Francesco D’Aietti?

D’Aietti è un giudice in pensione di 72 anni, docente di informatica giuridica e da poco tempo volto di Forum. Di origini napoletane, D’Aietti ha avuto una carriera professionale fatta di grandi traguardi fino al 2016 anni in cui è andato in pensione.

Il giudice di Forum oltre ad essere stato magistrato in Lombardia, ha occupato anche la carica di presidente del Tribunale di Sondrio ed inoltre ha anche ricoperto il ruolo di professore universitario di informatica giuridica.

Ha inoltre ideato un software giuridico conosciuto come “ReMida Famiglia”, è stato realizzato per facilitare alcuni calcoli matematici e concettuali che tengono conto di diversi elementi che riguardano le separazioni e i divorzi. Il software permette di determinare in base a precisi calcoli gli assegni di mantenimento per coniuge e figli.

Insomma una bella carriera lavorativa, quello del giudice Gianfranco D’Aietti, che però non è finita dopo la pensione visto che adesso si dedica a risolvere i casi del famoso tribunale televisivo di Forum, programma condotto sulle reti Mediaset da Barbara Palombelli.

D’Aietti racconta di un’esperienza televisiva positiva e di essersi trovato bene sia col suo pubblico che nel rapporto con la telecamera, in ogni sua decisione cerca una vera mediazione tra le parti in causa. Inoltre ha raccontato di essere entrato a Forum per la passione che prova verso il suo lavoro.