Lite dietro le quinte di Made in Sud tra la Gregoraci e un comico per il quale la produzione ha preso provvedimenti.

“Made in sud” sta godendo di un’ottima annata. La conduzione di Stefano De Martino e Fatima Trotta, sta dando dei buoni risultati, al programma comico di Raidue.

Nelle ultime ore però sembra che qualcosa non sia andato per il verso giusto dietro le quinte del programma del Centro Produzione Rai di Napoli

Sembra esserci stato un brutto episodio che ha visti come protagonisti Elisabetta Gregoraci e uno dei comici, ovvero Gino Fastidio, che quest’anno ha portato in onda un nuovo personaggio, il “sommelier di marijuana”.

Secondo quanto riportato su Fanpage, durante la puntata andata in onda il 1° Aprile, dietro le quinte del programma ci sarebbe stata una lite.

A quanto pare non si è trattato affatto di un pesce d’aprile, ma di un vero e proprio diverbio che non è finito bene per Gino Fastidio, che è stato subito allontanato dal programma.

A quanto pare il comico con il suo nuovo personaggio il “sommelier di marijuana” non sarebbe andato in onda a causa del pezzo della Gregoraci. Sembra che Elisabetta abbia sforato il tempo del suo blocco e così il pezzo di Gino Fastidio è stato tagliato dalla scaletta.

La reazione del comico non è stata delle migliori, il comico sembra aver reagito usando dei toni un po’ alti nei confronti della Gregoraci, davanti ad altri componenti del cast del programma

La discussione sembra aver causato momenti di tensione all’interno dello studio televisivo, la produzione non ha ritenuto adeguata la reazione del comico, per questo motivo ha preso provvedimenti immediati allontandolo dal programma.

Il comico a quanto appreso non è la prima volta che litiga con la Gregoraci, sembra che già in passato tra i due ci sia stato qualche litigio. Insomma sembra ormai una certezza che il comico Gino Fastidio non sarà più nel cast di comici di “Made in sud”

Total
16
Shares
Related Posts