L’emotiva reazione del cavallo che vede piangere la sua padroncina

Alcuni animali riescono a mostrare livelli di empatia davvero elevatissimi. In determinati casi è impossibile non notare come si preoccupano dei bisogni e dei sentimenti dei loro padroni. Negli Stati Uniti, un video mostra una scena simile e ha per protagonista un cavallo. L’animale in questione è riuscito a commuovere il mondo, grazie alla clip che da poco tempo circola in rete.

Il video mostra la padrona dell’animale che vuole provare a registrare una situazione particolare. La donna, infatti, finge di piangere per verificare le reazioni dell’animale. Dopo essersi seduta a terra, la ragazza china la testa e comincia a fingere di piangere. In pochi secondi, il suo cavallo, che si trova a pochi metri di distanza, si avvicina alla sua padrona e cerca a suo modo di confortarla.


credit: pixabay/BVIRAL

Nonostante il video duri solamente una manciata di secondi è riuscito a catturare l’attenzione di milioni di persone. In breve tempo, infatti la clip ha superato le 7 milioni di visualizzazioni e i like e i commenti sono davvero incalcolabili. Ovviamente tutti gli amanti degli animali non hanno esitato a manifestare tutta la loro approvazione per questo video, che mostra in maniera inequivocabile, come anche i nostri amici a quattro zampe possano essere capaci di provare emozioni e di percepire le nostre.

Il dolce cavallo ha ricevuto moltissimi complimenti e tanti hanno applaudito all’idea della ragazza, che con questo suo gesto è riuscita a far cogliere molto più di quanto le immagini danno a vedere. Molti altri utenti, anch’essi proprietari di cavalli, hanno descritto le loro esperienze con animali di questa specie e uno in particolare ha descritto che il suo animale riusciva a percepire le differenze del suo stato d’animo, anche solo dal modo con cui usciva dalla macchina.


credit: pixabay/BVIRAL

Questa è una chiara prova che gli animali sono dei veri esperti nel leggere i linguaggi del corpo, che a molti di noi sono sconosciuti, e se anche non sono capaci di parlare, riescono ad esprimersi molto più chiaramente di tante persone.