Le farfalle conquistano il pass per Tokio 2020 e ipnotizzano il pubblico con le loro coreografie.


Le farfalle azzurre, ovvero la squadra delle atlete di ginnastica ritmica italiana, ai Mondiali di Sofia ha dimostrato tutto la loro bravura ai Mondiali di ginnastica ritmica che si sono tenuti a Sofia.

Il video della loro magnifica prova dell’esercizio misto con 3 palle e 2 funi che ha portato alla medaglia d’oro, è stato molto apprezzato dai nostri lettori.

Per questo abbiamo ritenuto che sarebbe stato opportuno, pubblicare anche l’altro incredibile coreografia che è falso il bronzo.

Le azzurre ai Mondiali di Sofia sono state incredibilmente brave. Come non essere orgoglisi di queste ragazze che si sono qualificate alle Olimpiadi di Tokio 2020, grazie allo splendido argento vinto nell’all-around con un punteggio di 44.825

Le ragazza della Nazionale italiana di Ginnastica Ritmica che si allenano a Desio con Emanuela Maccarani hanno mostrato la loro capacità e abilità nelle varie discipline, portando a casa ben tre medaglie, oltre al pass che le farà volare a Tokio.

Nell’esercizio con i cerchi, Alessia Maurelli e Martina Centofanti, Anna Basta, Letizia Cicconcelli, Agnese Duranti e Martina Santandrea, sulle note lago dei Cigni di Cajkovski, hanno chiuso con 22.800 sul terzo gradino, dietro a Buglaria (23.300) e Giappone (22.800).

Anche la coreografia di questo esercizio mostra la loro abilità, l’eleganza, la precisione, la sincronizzazione e la bellezza dei loro movimenti, non potevano che essere migliori.

Se queste sono le premesse, a Tokio ne vedremo delle belle.

D’altronde loro sono fantastiche, e non si può che rimanere ipnotizzati dalle loro prove, per come si muovono, per come gestiscono i loro attrezzi, per come sanno essere fantastiche e sanno regale grandi emozioni a tutti gli italiani.

Come non essere fieri di loro.

Ecco l’altro meraviglioso video. Anche qui sono sublimi!

Se anche questa prova delle nostre farfalle azzurre vi è piaciuta, condividetela con i vostri amici.