Le fa la proposta durante una partita di baseball, ma lei scappa


Avete mai sognato di fare alla vostra fidanzata una proposta di matrimonio in pubblico, durante una speciale occasione e rendere indimenticabile l’intero momento? È sicuramente quello che avrò pensato questo ragazzo, facendo tuttavia i conti senza l’oste.

La storia che racconta di “vittime dell’amore” è scritta in un elenco lunghissimo, ma ci sono situazioni in cui davvero, infrangere un cuore è davvero molto brutto. La storia di un ragazzo e della sua proposta di matrimonio sta facendo il giro del mondo, grazie a delle clip pubblicate da tantissime persone.


credit: Twitter/Dylan Azari

Questo ragazzo ha tentato di fare un gesto plateale, proponendo alla sua ragazza di sposarlo durante una partita di baseball… peccato tuttavia che il risultato non è stato affatto quello sperato. La coppia si stava godendo una partita al Polar Park in Massachusetts e il giovane era in trepidante attesa per un momento particolare della serata, ovvero quello in cui, davanti a tutti, si sarebbe inginocchiato per chiederla in moglie.

Tutto sembrava pronto, l’atmosfera era perfetta e sembrava proprio quello fosse il loro istante da favola. Una volta arrivato il fatidico momento, tirato fuori l’anello e fatta la proposta, tuttavia qualcosa non va nel verso giusto.


credit: Twitter/Dylan Azari

La ragazza, infatti è visibilmente scossa e dopo qualche istante di esitazione e qualche titubante no con il viso, decide di darsi alla fuga. La scena tristissima del ragazzo che rimane da solo, in ginocchio, mentre la sua possibile fidanzata fugge in preda al panico ha fatto completamente il giro del mondo.

Non deve essere facile sopportare una proposta di rifiuto e ancora di più quando la fai in pubblico, davanti a decine di migliaia di persone.


credit: Twitter/Dylan Azari

Bisogna ricordarsi, prima di fare dei gesti simili, di comprendere meglio le effettive intenzioni della propria compagna e se abbia o meno intenzione di sposarsi, così da evitare problemi di questo genere e figuracce davanti al mondo intero.