Ladri geniali si schiantano con l’auto contro un bancomat per aprirlo, la macchina si rompe e fuggono senza macchina né soldi


Per alcune persone, l’utilizzo della forza bruta è un modo “sbrigativo” per risolvere determinate situazioni. Peccato (per loro), che non sia affatto così! Pochi giorni fa, una coppia di ladri ha tentato di sfruttare un metodo brutale per rompere un bancomat e riuscire a rubarne il contenuto.

Una rapina veramente insolita che si è conclusa con un pugno di mosche in mano, per i due malviventi che speravano di fare il colpaccio, semplicemente sfruttando la loro idea geniale di schiantarsi con una vettura sul bancomat. L’intera scena è stata ripresa dalle telecamere e dai presenti alla scena. Le riprese non lasciano trapelare alcun dubbio.


credit: Twitter/FLASH INFO Ile-de-France

I due uomini, coperti da capo a piedi sono assolutamente convinti di riuscire a sfondare il sistema di protezione della banca, ma il tutto appare evidentemente inutile. Dopo essersi lanciati con il veicolo sul bancomat si rendono conto di due cose… la prima è che il bancomat non è minimamente stato scalfito dal loro “colpo” e che la loro idea non si è rivelata affatto “geniale”.

La seconda è che la macchina si è completamente rotta, non riuscendo più nemmeno a mettersi in moto, costringendoli ad una fuga su un altro mezzo. Questa curiosa storia è avvenuta tra le strade di Parigi e probabilmente i protagonisti avevano visto troppi “cartoni animati” per prendere in considerazione l’idea di sfondare un sistema blindato con qualche semplice colpo con l’auto.


credit: Twitter/FLASH INFO Ile-de-France

La clip ripresa è stata condivisa online e fornita alle forze dell’ordine, che stanno analizzando il veicolo, in cerca di dettagli per catturare questi “esperti del crimine”. Tantissime persone hanno commentato la scena, definendo questi uomini come dei “Lupin da strapazzo”.

Non bisogna essere dei geni per rendersi conto che, se sono dei sistemi di sicurezza blindati, possono supportare ben più danni di quelli provocati da un’auto, persino se questa fosse stata lanciata alla massima velocità.