L’addio commovente di Romina Power alla sorella Taryn, morta a causa di una grave malattia

Romina Power posta sui social un messaggio per la sorella minore Taryn Power, venuta a mancare in queste ore, a causa di una brutta malattia. La donna lottava da tempo contro la leucemia e aveva 67 anni.

Famosa per essere una attivista militante, le sue battaglie erano a favore dei diritti dell’ambiente e degli animali, ha dedicato gran parte della sua vita a fare da insegnante ai bambini disabili.

Foto: Instagram/Romina Power

Ad annunciare la dipartita è la stessa Romina su Instagram :“Mia sorella, Taryn ha raggiunto i nostri genitori ieri alle 9:53 a casa sua nel Wisconsin circondata dai suoi 4 figli ed i suoi 4 nipoti dopo aver combattuto una battaglia di un anno e mezzo con la Leucemia”. Spiegando con un messaggio breve ma esaustivo la situazione.

Ad accompagnare la triste notizia vi erano delle commoventi foto e video di Taryn insieme a Romina. Romina continua descrivendo sua sorella minore come un essere luminoso, una madre amorevole, una nonna eccezionale ed una sorella unica, ha elogiato le sue qualità come: il suo umorismo, la sua generosità e l’amore che nutriva nei confronti degli animali e della natura. Aggiungendo che non avrebbe potuto avere una sorella migliore.

View this post on Instagram

❤️Taryn

A post shared by Romina Power (@rominaspower) on

Nel video scelto da Romina per salutare la sorella, appaiono loro due in auto mentre fanno un viaggio per le strade desertiche americane. Alla radio in sottofondo suona ‘Cheek to Cheek’ di Fred Astaire, che parla di sentirsi in paradiso quando si tocca la guancia dell’altro per iniziare a ballare.

Taryn e Romina, sono cresciute con la nonna in Messico, senza i genitori, quando avevano quattro e due anni. Tre anni dopo il padre Tyrone Power morì per un attacco cardiaco. Durante l’infanzia hanno vissuto, tra Spagna e Inghilterra, finché da adolescente Romina trova fortuna in Italia.

View this post on Instagram

Taryn❤️

A post shared by Romina Power (@rominaspower) on

Taryn l’ha raggiunta negli anni Settanta ma per poco tempo, quindi nel 1975 è tornata a Los Angeles. Lì ha iniziato la sua strada di attivista per l’ambiente e il mondo animaletanto da andare a decidere negli anni Novanta di andare a vivere in una fattoria in una riserva indiana Winnebago, nel Wisconsin.

LEGGI ANCHE: Romina Power posta sui social un commovente annuncio a 25 anni dalla scomparsa della figlia Ylenia