La top 3 dei segni zodiacali che temono di più la morte


Che sia ipocondria, o una visione etica e filosofica della vita, ci sono una serie di segni che non riescono a far a meno di temere la morte, in modo più che assoluto.

Abbiamo deciso di parlarvene a modo nostro, come sempre vi abbiamo abituato da mesi a questa parte. Se sei curioso di sapere se anche tu rientri in questa fatidica lista, non ti resta che leggere il nostro pezzo fino in fondo.

credit: @DimaBerlin via Twenty20

Vergine
La vergine è uno dei segni più ipocondriaci di tutto lo zodiaco. Non appena si sente un po’ male, pensa alle cose più atroci e negative. È un po’ esagerata, forse un po’ troppo potremmo anche dire. E non poteva non rientrare nella top 3 dei segni del giorno.

Scorpione
Si tratta di un segno che è molto legato alla sua vita e non crede molto alla vita post mortem, per questo motivo non vuole per nulla al mondo perdere il contatto con il pianeta, il contatto con il mondo terreno. È come se si sentisse sempre insicuro, se così possiamo dire. Forse dovrebbe ragionare in modo più spigliato e leggero. Per il suo e per il bene di tante persone che gli sono vicine.

credit: pixabay/KELLEPICS

Pesci
Il pesci ha da sempre avuto una forte paura della morte, forse da quando era bambino. È sicuramente molto strano il suo modo di approcciarsi al tema e dovrebbe prenderlo in modo molto più sereno e leggero. Si sa, su questa Terra siamo tutti di passaggio e dobbiamo prenderne consapevolezza e coscienza. Il siero dell’immortalità ancora non esiste. Al massimo possiamo vivere seguendo, per quanto possibile, un corretto stile di vita in modo da preservare la nostra salute il più a lungo.
E tu sei fra questi? Beh, facci sapere e dicci la tua.