La Stoccata di Eleonora Giorgi, l’attrice incontenibile questa volta colpisce Maria De Filippi


Il Grande Fratello Vip è spesso il luogo delle rivelazioni. Infatti i Vip, a volte, chiacchierando si lasciano sfuggire particolari che spesso creano un gran parlare.

Sarà perchè dimenticano le telecamere o perchè vogliono lanciare un messaggio forte e chiaro, sta di fatto che a volte le parole dette tra i coinquilini creano un gran trambusto anche fuori dalla casa.

Questa volta a far parlare sono le parole di Eleonora Giorgi, che ieri oltre a ricevere la sorpresa del figlio Paolo durante la puntata serale, è riuscita a scampare anche l’uscita.

Eleonora molto felice della sorpresa ricevuta, racconta ai coinquilini del figlio, Paolo, nato dalla sua relazione con Massimo Ciavarro.

Paolo laureato in Economics and Business alla LUISS, ma conosciuto dal pubblico per la sua partecipazione al reality ”Pechino Express” in coppia con il padre prima e per la sua partecipazione a Forum e Amici, è ormai uno dei volti giovani della tv.

La madre ha spiegato come ha saputo della partecipazione del figlio a questi programma.

Ha detto ai suoi coinquilini “Lui ha fatto un provino per lavorare a Forum e noi non sapevamo nulla. L’abbiamo saputo solo quando l’hanno preso. Adesso lavora anche ad Amici, Maria De Filippi l’ha preso per il daytime.”

Poi ha proseguito nel racconto, lanciando però una frecciatina a Maria De Filippi ecco cosa ha aggiunto: “Da novembre riparte e lavorerà ancora per Maria, solo che loro lo pagano pochissimo e quindi lui per arrotondare lavora anche in produzione fino alla sera”.

Insomma un vero è proprio scivolone quello della Giorgi che sembra sfornare sempre nuove gaffe, dopo quella nei confronti di Zucchero definito dall’attrice “Zozzone, ubriaco”, dopo l’infelice apprezzamento nei confronti di Benedetta Mazza “ha il cul**ne, perché non si cura?”, adesso la stoccata ha colpito proprio Queen Mary.

Insomma questa nuova settimana è partita già bene, chissà quante ne sparerà ancora. Sembra che ne abbia per tutti, chissà chi sarà il prossimo ad essere colpito dalle sue infelici uscite.