La novità di Google Maps: adesso segnala anche gli autovelox. Ecco come fare per avere la funzione sul tuo cellulare

Adesso anche in Italia, Google maps, segnala agli utenti gli autovelox.

Già da tempo questa non è una novità negli Stati Uniti, ma questa iniziativa di grande utilità sta per essere adottata anche nel nostro paese.

Al momento sta per essere testata sulle piattaforme android ed è possibile provarla aggiornando l’app di google Maps.

Dunqur a breve la funzione che segnala gli autovelox sarà disponibile anche sugli smartphone degli italiani.

Si tratta di una funzionalità molto utile per gli automobilisti di tutto il mondo e fin ora non era stato fruibile qualcosa di così “ufficiale” come una app di google.

A essere segnalati saranno tutti gli autovelox attivi sul territorio italiano dei quali verrano segnalate le stazioni sulla classica mappa della famosa app.

Questa novità ha riscosso, già da tempo, un enorme successo negli Stati Uniti.

L’uso della nuova funzione di Google Maps è estremamente intuitivo e semplice, l’unica novità saranno delle nuove icone sulla mappa, lungo il percorso, durante il normale utilizzo del navigatore.

Toccando sull’icona sarà possibile acquisire ulteriori dettagli sulla stazione dell’autovelox.

Il funzionamento dell’applicazione è elementare, e anzi non richiede alcun tipo di operazione da parte dell’utente, dunque può essere utilizzata da tutti, anche da chi non è molto pratico nell’uso dei cellulari.

È possibile poi aggiungere nuove segnalazioni grazie a un nuovo pulsante inserito ad hoc.

Si tratta dell’icona di un fumetto sul lato destro della schermata, che permette di fare svariati tipo di segnalazioni agli utenti dell’app.

Nom allarmatevi se non sono presenti da subito le novità sulla nostra versione di Google Maps, ecco alcuni trucchi per velocizzare l’aggiornamento .

Andate sul Play Store ( versione Android dell’app) e aggiornate Google Maps all’ultima versione disponibile.

L’aggiornamento potrebbe tardare un po’ ad essere disponibile su tutti i dispositivi, ma abbiate pazienza presto sarà disponibile per tutti i tipi di dispositivi.

Adesso non vi resta che ascoltare la voce Google non solo per le indicazioni stradali, ma anche per rallentare in prossimità di autovelox.

Pensi sia utile questa nuova funzione di Google Maps?

Se credi che questo nuovo aggiormento possa interessare a qualche amico, condividi questa novità sulle tue pagine social.