La nonna si stanca del fatto che suo nipote non esca con nessuna e apre un account su Tinder per lui

2 min


Sicuramente in moltissimi conosceranno Tinder, la famosa applicazione per appuntamenti. Ebbene, proprio questa oggi è una parte importante della storia che vogliamo raccontarvi. I protagonisti sono due, uno è Scott Lefever, un giovane di 28 anni, mentre l’altro è sua nonna 82 enne Trina Lazarus.

A quanto pare la nonnina della storia è molto affezionata al nipote e ne capisce abbastanza bene in quanto a tecnologia. Stanca del fatto che la vita sentimentale del nipote fosse vuota ha deciso di dargli “a modo suo” un piccolo aiuto. Dopo oltre due anni dall’ultimo appuntamento, l’anziana signora si era stancata del fatto che il suo nipotone non avesse al suo fianco una donna.

Così, senza chiedere il permesso, ha creato un profilo per lui proprio sulla famosa app di appuntamenti. La donna si è mostrata molto sincera nella descrizione, dicendo che è proprio lei stessa ad aver creato il profilo per il nipote, additandolo come una persona alquanto disordinata e per niente portata per la cucina.

Tuttavia lo definisce molto affascinante e laborioso, che ama trascorrere il tempo con la sua compagna. Probabilmente, per agevolare un po’ la situazione, non ha esitato a fare qualche ritocchino alla foto profilo del giovane, facendogli perdere qualche chilo di troppo. Trina ha omesso anche altri dettagli, per evitare di limitare le possibilità di incontri del nipote, lasciando alla sorte il resto.

Nonostante la strana descrizione del profilo, sembra che Scott abbia ricevuto decine di manifestazioni di interesse da parte del gentil sesso, tuttavia non ha ancora fissato alcun appuntamento. Il ragazzo ha rivelato di aver scritto ad un paio di loro, per vedere se magari, scatta una qualche scintilla anche semplicemente parlando.

Speriamo che non esiti ancora molto, perché altrimenti chissà quali altri provvedimenti sarà costretta a portare avanti la sua arzilla nonnina, per riuscire a garantire una compagnia al suo nipote preferito.