La mucca partorisce in mezzo alla strada trafficata. I conducenti fermano le loro auto per proteggerla


In Cile moltissime persone hanno assistito ad un evento davvero unico, mentre stavano percorrendo una strada molto trafficata. Una mucca, ha lasciato l’area rurale in cui solitamente si trovava a pascolare, immettendosi nel mezzo del traffico per svolgere una particolare attività… mettere al mondo il suo piccolo.

Moltissime persone sono rimaste completamente allibite da questo strano avvenimento, fermando il proprio veicolo e cercando di prestare aiuto all’animale, che sotto altissimi livelli di stress, a causa della situazione, ha dovuto portare a termine la propria gravidanza. Le informazioni sulla vicenda sono state registrate dalle persone presenti e persino dalle televisioni e dalle radio.

Tuttavia il parto non è stato il solo momento difficile per questo animale, dato che ha risentito di grandi difficoltà, proprio per aver affrontato quella situazione, in un luogo decisamente poco conforme. Sul luogo sono intervenuti vari agenti di polizia e due veterinari, che hanno vigilato sulla mucca, per tentare di calmarla e rasserenarla quanto più possibile.

Il vitellino sembrava stesse bene, ma ha avuto bisogno dei suoi tempo per riuscire a mettersi in piedi e soltanto in seguito è stato trasferito in una zona più accessibile. Ovviamente le autorità si sono messe in cerca del proprietario dell’animale, dato che situazioni del genere non dovrebbero verificarsi.


credit: Instagram/diego_ibanezc

Attualmente sembra che il proprietario della mucca rischi una grossa multa, per l’atto di abbandono di animale e per aver generato una situazione pericolosa. Anche altre mucche del suo pascolo erano presenti sul posto, anche se non esattamente in mezzo alla strada.

Per fortuna, non si sono verificati incidenti, ma se le cose fossero andate diversamente la storia avrebbe potuto assumere una connotazione molto negativa. Molte persone sui social sono rimaste colpite da come l’animale abbia deciso di partorire in un luogo simile, come se cercasse una mano d’aiuto, tuttavia bisogna ricordarsi che coloro che possiedono degli animali devono manifestare un certo senso di responsabilità e se il loro proprietario ha mancato in questo, deve assumersi la colpa.