La storia delle infermiere che lavorano nello stesso reparto e partoriranno a pochi mesi di distanza.

Negli Stati Uniti nel reparto di maternità al Maine Medical Center di Portland, è accaduto qualcosa di insolito.

Le le nove infermiere che aiutano i medici a mettere al mondo i bambini e che si occupano dei neonati nei loro primi attimi di vita, sono tutte in dolce attesa.

Un vero evento sensazionale, tanto che le infermiere, hanno pensato di festeggiare il momento scattandosi una bella foto ricordo.

Si sono piazzate una di seguito all’altra, mostrando un cartello, con la data presunta della nascita del loro bambino/a.

Le infermiere del reparto di maternità, della struttura ospedaliera, sono praticamente rimaste incinte nello stesso periodo. I bambini nasceranno tutti tra tra aprile e luglio.

L’immagine postata sul Web da una delle infermiere,Brittney Verville, è diventata subito virale e in pochissimo tempo ha fatto il giro del mondo, grazie alla sua particolarità.

L’ospedale ha subito condiviso l’immagine facendo le congratulazioni alle 8 infermiere che stanno vivendo questa magnifica esperienza insieme ed ha anche assicurato che le partorienti possono stare più che tranquille, perchè non ci saranno problemi di organico quando le infermiere saranno impegnate con i loro parti.

Nel reparto maternità dell’ospedale c’è dunque stato un vero baby boom, che ha sorpreso e reso felici le nove infermiere e tutto il resto del personale della struttura.

Un caso da record testimoniato da queste immagini meravigliose, per le infermiere questo evento insolito non ha fatto che rafforzare il loro legame, tutte si sono trovate nella stessa condizione nello stesso momento.

La prima delle infermiere ad essere rimasta incinta, dopo aver saputo la lieta notizie dalle colleghe di lavoro, scherzando ha iniziato a chiedersi se non ci fosse qualcosa di davvero particolare nell’aria.

Le infermiere, Erin Grenier, Rachel Stellmach, Brittney Verville, Lonnie Soucie, Amanda Spear, Samantha Giglio, Nicole Goldberg, Nicole Barnes e Holly Selby non vedono l’ora di scattare un’altra foto di tutti e nove insieme ai loro bambini in autunno.

[Credit: mainehealth.org]