La figlia riceve il diploma indossando la giacca del padre deceduto. 300 dei suoi colleghi, vigili del fuoco, hanno partecipato alla sua laurea


Un avvenimento che ha toccato i cuori di moltissime persone è quello avvenuto a Los Angeles, dopo che Tory Carlon, un pompiere veterano della città, ha perso la vita, quando un suo collega lo ha ucciso sparandogli più colpi di pistola.

La morte di Carlon è avvenuta appena un paio di giorni prima di un evento importantissimo per la sua vita, il diploma della figlia Joslyn. L’incidente è avvenuto proprio all’esterno della caserma dei pompieri 81 di Agua Dulce e durante la sparatoria è rimasto ferito anche il capitano dei vigili del fuoco.


credit: Youtube/FOX 11 Los Angeles

L’assassino che ha commesso questo vile atto è stato trovato privo di vita, in una casa in fiamme a circa 10 miglia dal luogo in cui ha commesso il crimine. Questa grande tragedia ha privato la famiglia Carlon di un padre esemplare e di un modello di vita.

Ovviamente, anche quando le nostre perdite sono incommensurabili, il mondo continua a girare e quindi due giorni dopo da questi tragici eventi, la scuola della ragazza doveva portare avanti la cerimonia di diploma.


credit: Youtube/KTLA 5

Tuttavia l’intero corpo dei vigili del fuoco non ha permesso che Joslyn ritirasse il diploma da sola e mettendo attorno alla ragazza la giacca del padre scomparso, in 300 si sono presentati alla cerimonia, per accompagnare la giovane.

La famiglia di Tory è rimasta incredibilmente commossa dal senso di cameratismo e di dovere dei colleghi e degli amici dell’uomo, che hanno voluto mostrare tutto il rispetto verso di loro, con questo loro gesto che è stato veramente sentito e apprezzato.


credit: Youtube/FOX 11 Los Angeles

Questo gesto è un chiaro esempio del rispetto che l’uomo si era guadagnato in questa comunità e di come si sia impegnato nei suoi oltre 20 anni di servizio.

Anche se Tory non c’è più, di sicuro il suo lavoro e il rispetto che si è guadagnato sopravvivranno a lungo e le sue tre figlie continueranno ad onorare sempre il loro padre eroe.