La donna ha donato cibo ai senzatetto, da ciò che era avanzato dal matrimonio di suo fratello


I matrimoni sono delle occasioni gioiose, che consentono a due persone che si amano di unirsi l’una con l’altra e di condividere il tutto insieme alle persone più importanti della loro vita. Queste occasioni tuttavia si caratterizzano anche per altre particolarità, tra cui, indubbiamente, lo spreco del cibo.

Proprio cavalcando questa particolare “onda”, una donna ha deciso di dire addio allo spreco alimentare, del cibo rimasto durante il matrimonio del proprio fratello e lo ha offerto a dei senzatetto, che hanno accettato di buon grado.

La protagonista di questa vicenda è Papiya Kar, una donna del Bengala occidentale, che già in passato aveva compiuto atti di beneficenza nei confronti dei più sfortunati. Questa donna ha mostrato un incredibile atto di solidarietà, in un’occasione che avrebbe potuto facilmente confonderle le idee.

Nel compiere questo suo gesto, la donna ha coinvolto i suoi familiari e tutti hanno reagito con gioia all’iniziativa di poter essere utili a tante persone, semplicemente evitando gli sprechi alimentari. Quasi ogni matrimonio del mondo vede quantitativi esorbitanti di cibo che finiscono nella pattumiera, ma in questo particolare caso, tutto si è trasformato in un gesto meraviglioso, che ha reso felici molte persone.

Un fotografo di matrimoni di nome Nilanjan Mondal, ha immortalato le azioni di Papiya e le ha condivise su Facebook, così da mostrare al popolo dei social network, come un’occasione felice può ulteriormente dimostrarsi speciale. Sul web si sono diffuse le varie attitudini sociali di questa donna, e le storie che già in passato l’avevano vista protagonista nei confronti dei meno fortunati.

Migliaia di utenti hanno applaudito al suo gesto e in tanti si sono fatti avanti, per seguire il suo esempio ed evitare che, in occasioni speciali come matrimoni o altre cerimonie, lo spreco di cibo diventi solamente un modo per aumentare i livelli di immondizia presenti nel mondo. A volte basta veramente poco per aiutare qualcun altro, con un gesto tanto semplice quanto disinteressato.