La casa della Prateria: Ricordi la malvagia Nellie Olesen? 35 anni dopo la fine della serie la ritroviamo molto diversa

Nellie era la bambina malvagia e odiosa che ne “La casa nella prateria” cercava di rovinare la vita alle figlie degli Ingalls.

Oggi a distanza di 35 anni dalla fine di una delle serie tv più popolari, del mondo, ecco come ritroviamo l’attrice che interpretava la piccola bambina malvagia, Nellie Oleson che rendeva la vita impossibile alle sorelle Ingalls.

Ovviamente durante le riprese era sono un’adolescente, oggi è cresciuta ed ha subito un cambiamento radicale.

Interpretare la parte di personaggi antagonisti nelle serie di film più popolari porta il pubblico a odiare queste personaggi, che però come i protagonisti principali, restano nella memoria dei telespettatori, più a lungo, proprio come i personaggi principali.

In La casa della prateria, Nelly Oleson era una bambina cattiva che con le sue bugie, intrighi e trappole, rendeva la vita impossibile a Mary e Laura. Con il suo ruolo è diventato uno dei volti che ha generato nei telespettatori molta antipatia.

Alison Arngrim, nel ruolo di Nellie è diventata una delle attrici più popolari negli anni 70. Aveva 12 anni quando ha ottenuto questa parte che ha descritto come “assolutamente terapeutica”. L’attrice ha confessato in una sua biografia che tra i 6 ei 9 anni ha subito un abuso da un familiare. Recitare  in quella parte della serie tv ha confessato che è stato importante “mi ha trasformato da una ragazza timida e impaurita ad una persona, sincera e socialmente attiva”.

Alison ha raccontato: “Mi hanno pagato per fare questa bambina che gridava, gettava le cose, sfogava la propria rabbia, che mostrava un volto orribile, e per era assolutamente terapeutico”.

Dopo molti anni dalla fine della serie , Alison Arngrim scrisse il libro “Confessioni di una stronza della prateria (Confession of a prairie bitch): come sono sopravvissuta a Nellie Oleson e ho imparato ad amare l’odio”. Proprio in questo libro ha rivelato quanto sia stato difficile interpretare l’antagonista della serie.

L’attrice in seguito ha continuato a recitare in teatro e si è distinta molto nel cabaret. Allo stato attuale Alison Arngrim lavora per l’Associazione nazionale per la protezione dei bambini degli Stati Uniti d’America.