Interpreta Deren in Daydreamer, ma sapete chi presta la voce all’attrice? Ecco chi si nasconde dietro la voce italiana

Il serial Daydreamer – le ali del sogno è una delle soap opera di maggior successo di sempre nel nostro paese. Le imprese di Sanem e Can hanno conquistato i cuori di tantissimi telespettatori e si sono aggiudicati il podio nella classifica di questo genere di programmi.

Daydreamer ci ha permesso di conoscere tanti altri bravi attori, che hanno dato prova delle loro doti artistiche, facendoci apprezzare le loro interpretazioni. Tuttavia un ruolo molto importante va dato anche ai doppiatori, che riescono a dare una voce alle immagini che vediamo.

Foto: Instagram/erkenci.kus

Tra i personaggi della popolare serie che non possiamo dimenticare c’è sicuramente quello della signora Deren, interpretata magistralmente da Tuğçe Kumral.

Deren è la direttrice creativa dell’azienda di pubblicità della famiglia di Can ed Emre. È una donna ambiziosa e di successo ed ha una cotta per Can, infatti cercherà sempre di attirare le attenzioni dell’affascinante uomo. Ha una certa avversione nei confronti della protagonista femminile, che con il tempo si attenuerà leggermente.

La voce di Deren, con i suoi modi particolari, che molti hanno imparato ad amare, è stata prestata da Benedetta Ponticelli. Benedetta è nata a Siena, ma vive a Livorno, città nella quale ha mosso i primi passi nel mondo della recitazione.

Ha lavorato per varie compagnie di doppiaggio e soprattutto è attiva nel mondo dell’animazione. Nel 2013 ha anche prestato la sua voce a Lara Croft, nel reboot dell’omonimo videogioco, personaggio amatissimo da tanti appassionati.

Benedetta ha prestato la sua voce anche a personaggi di film di successo, come “The Twilight Saga”, Deadpool e Benvenuti a Marwen.Inoltre possiamo trovarla anche in moltissime serie televisive come “The Politician”, nel ruolo di Infinity Jackson, Sylvie Brett in “Chicago Fire” e Rachel Posner in “House of Cards – Gli intrighi del potere”, senza dimenticare le sue interpretazioni in vari film di animazione, come la pellicola della Disney, “Ralph spacca internet” o “Capitan Harlock: L’Arcadia della mia giovinezza”.

LEGGI ANCHE: Il Collegio 5: Simone Bettin ecco il prima e dopo dell’allievo considerato il ribelle del docu-reality

Total
3
Shares
Related Posts