Interpreta Anna nella serie “Chiamatemi Anna”, ma avete mai visto l’attrice fuori dal Set?

Tutti da bambini abbiamo visto almeno una volta in televisione il famosissimo cartone animato “Anna dai capelli rossi”. Trattava delle vicende e delle disavventure di una ragazzina costretta ad affrontare la vita, superando una difficoltà dopo l’altra.

Il cartone animato deriva da un famoso romanzo e da qualche tempo la piattaforma di streaming Netflix lo ha trasformato in una trasposizione in una serie tv, dal nome “Chiamatemi Anna”.
La serie ha riscosso molto successo, riuscendo a guadagnare una grandissima fetta di pubblico e attirando anche le attenzioni di altre reti televisive, infatti nell’estate del 2020 è stato trasmesso, in Italia, anche su Rai 2.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Amybeth (@amybethmcnulty)

La serie racconta della storia di Anna. Questa giovane ragazza è costretta ad affrontare mille vicessitudini alla fine del XIX secolo. La giovane oltre ad avere avuto un’infanzia difficile, subendo la perdita dei genitori, viene affidata a personaggi inadatti a gestire una famiglia.

La protagonista è interpretata dalla giovane Amybeth McNulty, che grazie a questo ruolo ha riscosso un notevole successo e si è guadagnata un’incredibile visibilità anche nel mondo del web. La giovane diciannovenne ha origini irlandesi e canadesi e ha iniziato la sua carriera da attrice già all’età di 13 anni nel film “A Risky Undertaking”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Amybeth (@amybethmcnulty)

Successivamente ha continuato a recitare prendendo parte ad alcune pellicole cinematografiche e serie televisive, prima di essere scelta per il ruolo di Anna, che l’ha resa celebre in diverse paesi dove la serie arrivata alla sua terza stagione è stata vista.

L’ATTRICE FUORI DAL SET

Riguardo alla vita privata della giovane attrice non si sa molto, anche se Amybeth è molto seguita sui suoi profili social, dove la possiamo vedere senza abiti di scena. L’attrice inoltre nella vita reale ha generalmente i capelli biondi, come si nota anche in una foto del passato postata sui social in cui era ancora una bambina, ma se li tinge per questioni di copione ovviamente.

Attualmente Amybeth vanta oltre 5 milioni di followers sul suo profilo di Instagram, il che la rendono una vera stella in ascesa. Molti fan però hanno notato una strana vicinanza dell’attrice irlandese dagli occhi azzurri con l’attore Louis Hynes il “Klaus Baudelaire” nella serie televisiva “Una serie di sfortunati eventi”. Proprio per la fine dell’anno ha condiviso un’istantanea accanto a Louis.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Amybeth (@amybethmcnulty)