Impara a pulire il BAGNO con l’aceto!

La pulizia del water appare a molti come una pratica scomoda, che non tutti amano eseguire. Tuttavia è una componente essenziale per l’igienizzazione della casa ed è assolutamente necessario portarla a compimento.

Esistono alcuni rimedi della nonna che vi permettono di diminuire la fatica in pratiche come questa e oggi vogliamo suggerirvene uno che sicuramente vi lascerà soddisfatti e renderà il vostro gabinetto profumato e splendente.


credit: pixabay/Svyatoslav

Gli ingredienti di cui avrete bisogno sono solo 2:
• Aceto bianco
• Bicarbonato di sodio
Come potete vedere, nulla di più naturale ed economico. Un punto in più rispetto ai costosi prodotti che possono anche facilmente risultare nocivi per la nostra pelle e che ci obbligano a prestare maggiore attenzione durante le operazioni di pulizia.

Ma come va fatto?
1. Versate mezzo litro di aceto bianco all’interno della toilette.
2. Chiudete il coperchio del water e attendete per qualche ora, in modo che il liquido agisca correttamente su tutto ciò che si trova al suo interno.
3. Dopo aver aspettato questo periodo di tempo, aprite di nuovo la toilette e aggiungete il bicarbonato di sodio, dando al composto che si crea con l’unione dei due prodotti, un’altra ora di tempo per agire perfettamente.

4. Adesso, dovrete solamente utilizzare lo scopettino del gabinetto per eliminare le eventuali incrostazioni di calcare che si sono rilasciate, grazie alla reazione chimica che si è creata tra aceto e bicarbonato. Questo non vi richiederà alcuno sforzo, dato che la maggior parte del lavoro lo hanno fatto i prodotti che avevate versato nel vostro gabinetto.
5. Terminate il tutto versando un secchio di acqua calda, che porterà via tutte le impurità e i residui di composto e il gioco è fatto.

Questa procedura è davvero molto semplice da eseguire e le uniche attese sono quelle relative al tempo necessario perché il composto da voi creato agisca. Ricordate che eseguendo questa procedura una volta ogni settimana, avrete sempre un water pulito, profumato e privo di germi e batteri.