Il video “surreale” di un musicista che suona il pianoforte nel mezzo delle rivolte di Barcellona

Il 2020 è stato un anno molto difficile, pieno di momenti da eliminare in toto, e speriamo che certe cose non ricapitino mai più. L’anno della pandemia sembra ruotare unicamente intorno ad essa, i momenti particolari e surreali che abbiamo vissuto saranno difficili da dimenticare.

Ma ci son cose che ci fanno sperare in meglio, come l’evento che si è verificato lo scorso fine settimana a Barcellona fra i turbamenti e le proteste che si sono ingenerate per le restrizioni emanate dal governo centrale per fermare l’avanzata del virus.

Le immagini son diventate virale su ogni social, ma cosa mostrano? Un musicista che non ferma la sua musica, e non lascia il suo pianoforte nonostante tutto quello che gli stava capitando tutto intorno. E insomma, la sua musica continua a correre nonostante la gente che corre, i furgoni della polizia e tutto il resto. Un video distopico, surreale, che qualcuno ha anche definito da meme, e che mostra come l’arte possa riuscire a vivere anche fra mille problemi e mille intemperie.


credit: Twitter/Julián Macías Tovar

L’autore del post ha voluto riflettere con gli altri utenti del social, spiegando le ragioni che lo hanno portato ad immortalare un momento come quello. Insomma, un momento molto particolare e affascinante. C’è anche chi lo ha descritto e paragonato in similitudine con i musicisti del Titanic che hanno continuato a suonare mentre il transatlantico stava affondando. Veramente pazzesco.

E insomma, a questo punto non vi resta che osservare il video da vicino, vederlo e riguardarlo di continuo in attesa di trovare quella piccola emozione che vi causerà giustamente. Fateci sapere la vostra opinione nei commenti e diteci cosa ne pensate e che sentimenti ha scatenato dentro di voi. A volte la realtà sa impressionarci in modo surreale.

LEGGI ANCHE: Una donna incontra un branco di bisonti e uno di loro fa questo al suo veicolo [VIDEO]