Il tweet ironico di Raidue sulla morte di Haber crea un vero parapiglia sui social. Ecco cosa è successo dopo il tweet.

Si trattava di un semplice scherzo, ma ha sollevato un vespaio di critiche.

Il tweet, che ribadiamo, voleva essere un semplice scherzo è stato lanciato dall’account ufficiale di Rai 2, mentre andava in onda Maledetti Amici Miei. Recitava così: “Alessandro Haber è morto”

Foto: Facebook/Raidue

Doveva essere ironico, ma invece ha creato un vero parapiglia sul Web. Chi stava guardando lo show, non sapeva che era solo uno scherzo.

La pagina ufficiale di Rai 2 l’ha fatta grossa su twitter e tutti si sono allarmati perché chi stava seguendo il programma, in quel momento, stava assistendo, nel corso dello show, al finto funerale dell’attore, seguito a brevissima distanza da diversi tweet.

Haber era a centro studio in una bara mentre intorno a lui, con faccia affranta si trovavano gli amici e colleghi Sergio Rubini, Rocco Papaleo, Sergio Rubini, Giovanni Veronesi.

I fan hanno espresso la propria indignazione sull’evento, quel finto decesso non è piaciuto a tutti

Tanti fan dell’attore e molti utenti hanno sottolineato come si trattasse di una caduta di stile per un’azienda importante come la Rai.

Insomma, alla fine Haber è ancora vivo e vegeto, e siamo sicuri che tanti siano rimasti sconvolti per la sua finta dipartita come mostrato dai tanti tweet degli utenti.

Alcuni sono stati allo scherzo e hanno scritto

A volte, forse, dovremmo solo capire lo spirito di un evento. Questo vale nella vita reale così come in tv.

Il programma nonostante tutto e nonostante le critiche di alcui e gli elogi di molti telespettatori, raccoglie un pubblico di nicchia, e per questo rischia di non continuare ad essere trasmesso. Almeno questo è quello che si apprende dagli ultimi Tweet.


Potrebbe interessarti anche: Il collegio 4 parte con un episodio spiacevole nei confronti di Maggy Gioia. Ecco cosa è accaduto all’allieva dopo la prima puntata