Il turista vive il momento più spaventoso della sua vita quando un ippopotamo lo insegue a tutta velocità


In certi casi ci troviamo davvero a dover affrontare delle situazioni incredibilmente spaventose, trasformando certe giornate in incubi che rimarranno impressi per sempre nella nostra memoria.
Sicuramente fa parte di questa particolare categoria di persone Dicken Muchena. Una giornata quest’uomo era in compagnia di alcuni suoi amici, mentre si stavano godendo un safari lungo il Lago Vittoria, in Kenya.

Per godere degli splendidi paesaggi dell’Africa questo gruppo di turisti aveva deciso di sfruttare un’escursione su una barca. Tuttavia non potevano immaginare quanto è successo in seguito. Proprio mentre si trovavano lungo il lago, infatti, un enorme ippopotamo, sbucato dal nulla, ha cominciato ad inseguirli a tutta velocità, con lo scopo di attaccarli.


credit: pixabay/the_iop

Le persone sul battello non avevano alcuna intenzione ostile nei confronti degli animali locali e non potevano affatto aspettarsi di essere costretti alla fuga per aver fatto infuriare uno di loro. Sembra che sia abbastanza comune che gli ippopotami dimostrino ostilità contro l’uomo e contro altri animali.

Culturalmente sono considerati degli esseri pacifici, ma non è assolutamente vero. Sono responsabili di un elevatissimo numero di incidenti in Africa e se il battello non fosse riuscito a scappare probabilmente questi turisti avrebbero vissuto un’esperienza ancora peggiore di quella affrontata.


credit: youtube/SWNS

L’intera scena è stata ripresa in un video, che ha destato la curiosità di centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo.Nelle riprese possiamo vedere come l’animale, quasi sempre sott’acqua, nuoti con una foga mostruosa, solamente per riuscire a raggiungere la barca in fuga.

Gli ippopotami hanno una stazza formidabile e il loro morso è uno dei più pericolosi di tutto il pianeta. Ricordate quindi, che se vedete uno avvicinarsi a voi, non è affatto il classico animale coccoloso che vediamo nei cartoni animati, quanto un pericolosissimo mammifero onnivoro, sempre pronto a difendere il suo territorio o attaccare qualunque cosa possa considerare cibo.