Il trucco definitivo per evitare che I vetri delle auto si appannino in inverno


Durante questi periodi, uno dei problemi più comuni che affliggono la nostra routine, è quello di trovarci a dover affrontare l’appannaggio dei finestrini dei nostri veicoli. In molti casi, questo può essere anche pericoloso e aumentare il rischio del verificarsi di incidenti. Prima di andare ad analizzare come risolvere il problema, dobbiamo capire perché i finestrini si appannano.

Questo processo avviene per la differenza di temperatura che c’è tra l’aria esterna e quella interna dell’auto. Questo sbalzo di temperatura determina la formazione di vapore acqueo, che condensa e provoca l’appannamento. Se entriamo nel veicolo e i finestrini laterali e il parabrezza sono appannati, è necessario accendere l’auto per qualche minuto, in modo che il motore si scaldi.


credit: pixabay/StockSnap

A questo punto, accendendo l’aria condizionata calda, possiamo far evaporare lo strato d’acqua che lo appanna. Se avete dei dubbi sulla temperatura dell’aria da utilizzare, optate sempre per quella più calda. Alcune persone ritengono che basta aprire i finestrini, ma questo è controproducente, e potrebbe peggiorare anche la situazione.

In commercio esistono dei prodotti che permettono di eliminare questo problema e se volete potete sfruttare la loro efficacia per riuscire ad evitare che i finestrini si appannino spesso. Tuttavia esistono dei rimedi alternativi per risolvere questo problema e risparmiare qualche soldo. Oggi ve ne proponiamo due che possono aiutarvi molto, specialmente se vivete in posti particolarmente freddi, dove questo problema è molto presente.


credit: pixabay/StockSnap

• Uno dei metodi più comuni è quello di posizionare dei piccoli sacchettini pieni di silice, all’interno della vostra auto. Questo rimedio permetterà di assorbire tutta l’umidità in eccesso e quindi impedirà che i finestrini si appannino.

• Un altro metodo è quello di strofinare una patata tagliata a metà sui finestrini e sul parabrezza. Questo metodo fa sì che vengano rilasciato dell’amido sulle superfici e questo assorbirà tutta l’umidità presente nel veicolo. L’effetto durerà a lungo, tuttavia anche se il vetro sarà sicuramente meno appannato, sarà ovviamente molto meno pulito.