Il gatto nero è con la bambina – La mamma sente un urlo dal baby monitor e si precipita in stanza

Molte coppie sperano di allargare la famiglia con dei figli, ma non tutti riescono a realizzare questo desiderio.

Roy e Bernita Rogers una coppia che vive a Kansas City, Missouri, Stati Uniti, speravano di avere presto dei figli.

Ma le cose non vanno sempre come previsto.

Tutte le volte che Bernita rimaneva incinta purtroppo non riusciva a portare a termine la gravidanza.

Nonostante tutto la coppia non ha mai perso la speranza ed ha sempre sperato di avverare questo sogno.

Dopo alcuni aborti, per superare i periodi bui che ha dovuto attraversare, Bernita ha deciso di prendere un gatto.

Poteva distrarsi e amare un piccolo essere che avrebbe in qualche modo distolto il suo pensiero dalla delusione di non riuscire a diventare madre.

Il gatto nero di nome Midnight, presto divenne un vero e proprio membro di famiglia.

Il suo arrivo in casa segnò un bel periodo. Infatti dopo poco l’arrivo di Midnight, Bernita rimase incinta e diede alla luce una bella bambina.

Stacey e Midnight divennero molto amici e il gatto era diventato come la guardia del corpo della bambina, non si muoveva da vicino a lei.

Un giorno la bambina, mostrò dei segni di malessere, e Bernita e il marito la portarono dal medico, che li assicurò dicendo che aveva solo un raffreddore.

I due genitori si era tranquillizzati, ma non pensavano che una volta a casa, le cose sarebbero andate diversamente.

Tornati il loro appartamento, rimisero la bambina a letto, dove nelle vicinanze c’era sempre Midnight che la sorvegliava, accesero il baby monito e si allontanarono dalla stanza.

Ma dopo qualche secondo, sentirono uscire dal baby monitor uno strano rumore, come un urlo.

Bernita e il marito, preoccupati per quelle urla insolite e forti, saltarono dalla sedia e andarono subito in stanza e video Stecey che non riusciva a respirare.

La bambina aveva anche cambiato colore per la mancanza d’aria, una volta portata d’urgenza al pronto soccorso, i medici avvertirono i genitori che la bambina aveva avuto una brutta crisi respiratoria.

I due genitori, subito pensarono che se non fosse stato per quello strano “urlo” del gatto, non avrebbero capito nulla di quello che stava succedendo alla loro bambina.

Midnight infatti li ha avvertiti in tempo, il gatto è stato un piccolo supereroe.

La loro storia è stata raccontato da Oprah Winfrey nel suo programma:

Solitamente si pensa che solo i cani, riescono ad istaurare dei rapporti più profondi con i propri amici umani, ma non è così anche i gatti sanno essere protettivi nei confronti dei loro padroncini e questa storia lo dimostra.

Total
877
Shares
Related Posts