Il fotografo che riprende gli uccelli che mangiano dal palmo della sua mano in slow-motion

Gli uccelli, soprattutto quelli selvatici, sono soliti essere molto restii a interagire con gli esseri umani, stando spesso lontani e scappando non appena sentono il minimo pericolo. Nonostante questo, esistono delle persone che sono in grado di approcciarsi anche ai volatili, riuscendo a farsi avvicinare, anche da quelli che sembrano essere più avversi e timidi.

Questo è il caso di una bravissima fotografa, Jocelyn Anderson, che possiede la speciale abilità di riuscire a farsi avvicinare dagli uccelli. È molto famosa soprattutto per i suoi meravigliosi scatti, nei quali riesce a catturare il momento perfetto in cui questi animali si trovano nei loro habitat naturali.

Ma negli ultimi tempi la donna sta riscuotendo un notevole successo in quanto è riuscita a fare qualcosa di assolutamente straordinario. Jocelyn Anderson infatti riesce a creare alcuni video in slow motion, o rallentatore, nei quali possiamo ammirare gli uccelli che si avvicinano a lei per magiare dalla sua mano.

Tantissimi tipi di uccelli di ogni tipologia, dal picchio alla cincia, la fotografa è stata, fino ad ora, in grado di immortalare una vasta varietà di volatili. L’unica cosa che fa è quella di posizionare alcuni semi sulla sua mano e allungarla, in modo tale che gli uccelli possano andare a cibarsi.

In ogni video che la donna ha filmato, si possono ammirare tutta la bellezza, la delicatezza e l’eleganza di questi meravigliosi animali, mentre si avvicinano a Jocelyn pronti per mangiare direttamente dalla sua mano. La fotografa si sta facendo conoscere anche sui social network con ad esempio Instagram, dove nel suo profilo ha raggiunto quasi 4 mila followers e dove ha deciso di pubblicare sia i suoi scatti che i suoi video.

La donna ha iniziato a scattare fotografie per puro caso, quando per un compleanno le hanno regalato un kit da principiante ed ha così deciso di iniziare a scattare durante le sue passeggiate. È sempre stata attratta dagli uccelli e ogni giorno ha la possibilità di imparare sempre cose nuove su questi.