Il figlio porta i genitori anziani nel suo seminterrato e dice loro che è la loro nuova casa


Prendersi cura di chi lo ha fatto nei nostri confronti non è qualcosa che tutti riescono a realizzare. Solitamente sono i genitori a prendersi cura dei figli, ma quando ad un certo punto della vita, l’età e gli acciacchi cominciano a farsi sentire, il testimone viene passato di mano.

Una coppia dell’Ohio, composta da Schon e Jeannie Miller, hanno sorpreso i genitori di lui con una sorpresa veramente grande. I genitori di Schon avevano quasi raggiunto i 90 anni di età e avevano bisogno di molto aiuto per soddisfare le loro esigenze.


credit: Youtube/Caters Clips

All’uomo la prima cosa che era venuta in mente era quella di trovare una nuova casa, che avesse anche una suite privata, per i suoi genitori. Queste abitazioni consentono alle persone con dei familiari anziani, di prendersi cura di loro, mantenendo tutti le rispettive comodità e i propri spazi.

Per Schon, l’idea di mandare i genitori in una residenza per anziani era totalmente fuori programma.
Tuttavia, l’idea di quest’uomo è stata veramente straordinaria. Schon ha fatto sistemare l’intero seminterrato, facendolo allargare e ristrutturandolo a dovere, trasformandolo in un perfetto mini appartamento.


credit: Youtube/Caters Clips

Lo ha adibito di tutte le comodità disponibili, un ampio spazio di archiviazione e un set completo di elettrodomestici e attrezzature per rendere più semplice la vita dei suoi genitori.

Bonnie e George, rispettivamente la mamma e il papà di Schon non avevano alcuna idea delle azioni del figlio, ma una volta che hanno ammirato quello che aveva realizzato per loro, non sono riusciti a trattenere la commozione.


credit: Youtube/Caters Clips

I due anziani hanno trovato splendida la loro nuova dimora, e all’idea di poter trascorrere i loro ultimi anni, così vicini al loro figlio, sono stati ancora più felici. Bisogna ricordare sempre i sacrifici che molti genitori fanno per i propri figli e sicuramente per Schon questo è un semplicissimo modo per dire “grazie”.