Il fattorino del cibo ritarda la consegna per aiutare un anziano ad attraversare la strada

Le buone azioni sono sicuramente una gioia per gli occhi e soprattutto riempiono il cuore delle persone che ricevono un inaspettato aiuto. Oggi vogliamo raccontarvi di quanto è accaduto ad un anziano signore, che si è ritrovato ad essere aiutato da un ragazzo sconosciuto, durante una notte, per attraversare una strada molto trafficata.

La vicenda è accaduta in autunno, a Praia Grande, una cittadina del Brasile. In quel periodo, la pioggia torrenziale, tipica di questo clima, non rende semplice circolare per strada, specialmente di notte. L’anziano signore protagonista della vicenda stava inutilmente tentando di attraversare la strada, muovendosi molto lentamente con il suo bastone, per evitare di scivolare lungo l’asfalto bagnato.

credit: Instagram/viveremsantoseregiao

Mentre si trovava in quella situazione disagevole, un ragazzo è arrivato in sella alla sua motocicletta, un veicolo adoperato per la consegna del cibo. Il giovane ha visto la situazione in cui si trovava quell’uomo ed ha deciso di intervenire. Accostando il suo mezzo ad un palo della luce ed interrompendo il suo viaggio, si è avvicinato all’uomo, offrendogli il suo aiuto per riuscire a raggiungere più facilmente l’altro lato della strada.

Il ragazzo non si era nemmeno tolto lo zaino in cui si trovava il cibo che stava consegnando e dopo aver afferrato il braccio del vecchio, gli ha consentito velocemente di raggiungere il marciapiede opposto. Il nobile gesto fatto dal giovane è stato immortalato in video da uno dei passanti del luogo, che si trovava proprio ad osservare quella scena.

credit: Instagram/viveremsantoseregiao

Successivamente la clip è stata condivisa su Instagram ed ha ottenuto un’incredibile visibilità, con migliaia di commenti di persone che si sono sentite davvero toccate dall’assistere ad un così puro gesto di altruismo.

In meno di 24 ore il video circolava per il mondo intero e in tantissimi hanno voluto applaudire al gesto del giovane. Poche persone, durante il loro turno di servizio, avrebbero fatto la sua stessa scelta e quindi bisogna apprezzare gesti del genere, dato che rivelano, senza ombra di dubbio, che l’empatia è il lato migliore dell’umanità.

Total
0
Shares
Related Posts