Il cellulare cade dall’aereo facendo un volo di 400 metri. Ecco cosa scoprono dopo il ritrovamento.

I nostri telefonini sono indispensabili oggi per tutti noi. Sono ormai dei veri e propri amici del cuore che ci accompagnano ovunque stiamo per andare.

Nessuno di noi, nella situazione attuale, rimarrebbe mai senza il nostro fedele compagno di avventure, lo smartphone appunto. Eppure può capitare un imprevisto, qualcosa di non calcolato, e il nostro cellulare arriva, in un attimo, a sparire nel vuoto, e calarsi in una dimensione fino a poco prima non calcolata.

La storia che vi stiamo per raccontare ha qualcosa di assurdo, qualcosa che sfida le leggi della fisica. Si tratta di un Iphone 6 che si è ritrovato in una situazione non molto piacevole. Il dispositivo, infatti, ha fatto un volo di ben 400 metri, cadendo da un aereo in volo e schiantandosi sul terreno.

La cosa impossibile da credere è che, una volta recuperato, l’Iphone non ha riportato segni di distruzione, nessun danno degno di nota, forse qualche piccolo graffio (normale dopo un volo di queste proporzioni), anzi, appariva quasi come nuovo.

Nessuno di quelli che hanno assistito alla scena e che hanno recuperato il cellulare avrebbe mai potuto immaginare una simile scena: uno smartphone intatto dopo un simile accadimento.

Molti hanno pensato si sia trattato di una coincidenza, c’è chi ha anche urlato al miracolo, fatto sta che questa volta il colosso Apple, spesso criticato per la delicatezza dei propri prodotti, si è davvero superato. Insomma, quale altro cellulare sarebbe forse stato in grado di resistere a un urto del genere? Il filmato è diventato subito virale sul web e ha scatenato decine di migliaia di reazioni e commenti.

Mai nessuno aveva assistito a un evento del genere. E voi cosa ne pensate? Vi è mai successa una cosa di questo tipo? Fatecelo sapere nei commenti e raccontateci le situazioni più assurde in cui vi è cascato di mano il cellulare, lo sappiamo, è capitato a tutti almeno una volta nella vita.

Credit image: Youtube.com