Il Cavaliere del Trono Over non trattiene la rabbia e si scaglia contro Stefania Petyx.

Striscia la Notizia nell’ultimo mese ha rivelato un nuovo volto di Nino Castanotto, cavaliere del Trono Over di Uomini e Donne.

Se nel programma di Maria De Filippi, l’uomo è in studio per trovare l’amore, sul tg satirico, invece ci sono finiti i suoi guai lavorativi.

Inizialmente a chiamare Striscia è stata l’ex dipendente, del Cavalier del trono over, che possedeva in Sicilia un’agenzia di Viaggi.

La donna sosteneva che il Signor Castanotto, doveva a lei e ad altre persone una bella cifra, quasi 40 mila euro.

Elena inoltre ha confesso di non aver passato dei bei momenti in quei 18 anni di lavoro insieme anzi ha detto “l’ultima cosa che ricordo di lui è il sorriso beffardo mentre io piangevo”

Dopo le dichiarazioni della Signora Elena a Striscia il Signor Castanotto si era rifiutato di parlare ed aveva chiuso la porta in faccia a Max Laudadio, che lo aveva raggiunto per far raccontare la sua versione dei fatti.

Poi però ci ha ripensato ed ha richiamato l’inviato di Striscia e telefonicamente ha detto “La signora in questione ha una querela da parte mia. È una pazza. Gli altri io li ho in parte già rimborsati”

A questo primo servizio da parte di Striscia, però ne è seguito un altro, che è andato in onda il 26 febbraio.

Questa volta il cavaliere del trono over è stato raggiunto dalla Petyx, dopo le accuse di truffa contro alcuni dipendenti del ristorante che gestiva in Franciacorta.

Nino Castanotto, però, raggiunto a Messina, dove si trovava, dalla Petyx, non ha voluto parlare e chiarire con l’inviata di Striscia, anzi si è mostrato molto scontroso, tanto da aver aggredito la Petyx e l’operatore, rompendo la telecamera in un momento di colluttazione.

Per calmare la situazione è stato necessario l’intervento dei Carabinieri.

Castanotto, alla vista degli agenti, inizialmente dichiara di voler denuunciare il tg satirico, poi quando la Petyx sottolina: “Sei tu che ci hai aggredito, ci hai rotto la telecamera”. sembra tornare la calma.

Così l’inviata di Striscia riavvicinandosi in modo tranquillo, ottiene una dichiarazione di Castanotto che ammette di aver contratto dei debiti durante la sua gestione del ristorante in Franciacorta. Alcuni debiti dice di averli già pagati ed altri dichiarati da uno degli ex dipendenti non li riconosce.

Se volete rivedere il servizio di Striscia potete cliccare QUI