Cade dal palco durante il concerto a Jesolo, Il filmato del cantante dei Thegiornalisti finisce subito sul Web

Il 26 marzo è iniziato il tour di una delle bands italiane più apprezzate del momento. Si tratta dei The giornalisti.

Il “Love Tour 2019” è iniziato con il primo concerto a Jesolo e precisamente al Palazzo del Turismo della cittadina Veneta.

Molti i fan accorsi al concerto di Tommaso Paradiso, frontman del gruppo, e del resto della bands, che attira molto grazie ai testi autorali, al ritmo dal sapore elettronico e al culto dell’indie.

La partenza del tour di sicuro, si potrebbe dire che è iniziata proprio con il botto! No, non parliamo di un boom di vendite anche se in effeti già molte date sono sold out, nè di fuochi d’artificio, ma solo di un’imprevisto capitato al cantante sul palco.

Proprio mentre il cantautore romano stava cantando una delle canzone più ascoltate del momento “Questa nostra stupida canzone d’amore” è caduto sul palco.

Era sul palco, cantava e indietreggiva, non si era accorto di una botola aperta alle sue spalle e per puro miracolo non ci è finito proprio dentro.

Provvidenziali sono state le mani di un uomo che si trovava proprio lì, che ha salvato in estremis Tommaso Paradiso, da una caduta che sarebbe potuta essere più rovinosa.

Il cantante nonostante la caduta, ha comunque dato una prova incredibile di self control, dopo essere finito per lungo sul palco, si è alzato e toccandosi la testa, probabilmente gli si sarà formato qualche bernoccolo, ha continuato a cantare.

Ovviamente come spesso accade in questi casi, il video è finito immediatamente sul web ed è stato ampiamente visualizzato da fan e curiosi.

Di certo questa può essere archiviata tra le clamorose cadute con stile. Non credete anche voi?

Va giù e si rialza come non fosse successo niente. Mitico!

Dopo la data di Jesolo, la bands continuerà il suo tour in giro per l’Italia.

In totale sono 15 le tappe che faranno e il tutto si concluderà il 7 settembre con un concerto-evento al Circo Massimo, sarà la prima bands a esibirsi nell’antico stadio romano.