Il cane fedele è rimasto vicino alla tomba del proprietario, tutti i giorni per 11 lunghi anni, fino alla sua morte

Tutti conosciamo la storia di Hachiko, il cane che è andato alla stazione di Shibuya in Giappone ogni giorno per 9 anni per aspettare il suo proprietario. Un cane in Argentina è andato oltre questo.

Un cane di nome Capitan sarebbe andato al cimitero tutti i giorni e sarebbe rimasto vicino alla tomba del suo proprietario. Trascorse il resto della sua vita lì – per 11 lunghi anni, fino a quando morì nel luogo di riposo finale del suo proprietario.

Nel 2005, un uomo argentino di nome Miguel Guzman portò a casa un cucciolo di pastore tedesco Ha regalato il cane al figlio di 13 anni, Damian, come regalo di compleanno e lo ha nominato Capitan.

Guzman e Capitan erano estremamente vicini e si amavano. Il cane lo seguiva ovunque. Sfortunatamente, Guzman è morto nel 2006. Subito dopo che la famiglia aveva completato i riti funebri per Guzman, il cane non si trovava da nessuna parte.

Per molto tempo, avevano pensato che il cane fosse fuggito o avesse trovato una nuova casa. Tuttavia, una domenica, mentre la famiglia era in visita presso la tomba di Guzman, hanno trovato il cane seduto vicino ad essa!

Damian ha riconosciuto immediatamente Capitan, così come il cane riconobbe loro. Capitan si è avvicinato a loro gemendo e mugolando come se stesse piangendo per la perdita del suo padrone.

La vedova di Guzman, Veronica disse: “Il cimitero è molto lontano da casa nostra. Non abbiamo mai portato Capitan al cimitero, quindi non so come sia arrivato qui o come abbia trovato la tomba.”

Il custode del cimitero ha detto che il cane è venuto da solo un giorno e ha camminato intorno. Probabilmente Capitan era andato in giro fino a quando non trovò la tomba di Guzman e vi rimase per molto tempo dopo averlo trovato.

Il cane faceva il giro del cimitero durante il giorno e ogni sera verso le 18:00 tornava alla tomba del suo proprietario e dormiva lì.

I funzionari del cimitero sono stati toccati dalla storia di questo fedele cane, quindi si sono presi cura di lui al meglio che potevano e gli hanno dato da mangiare ogni giorno.

Damian aveva cercato di portare Capitan a casa diverse volte, ma Capitan voleva rimanere con loro solo durante il giorno e la sera tornava al cimitero prima che facesse buio.

Damian disse: “Penso che resterà lì fino alla morte. Non vuole lasciare mio padre da solo, vuole proteggerlo. ” Capitan è morto all’inizio di quest’anno. Aveva solo 4 anni quando il suo proprietario lo portò a casa, ora ne avrebbe compiuti 15 anni.

Capitan ha passato la maggior parte della sua vita sulla tomba del suo proprietario. Ora è sepolto anche lui lì, in modo che possano riposare fianco a fianco.