Il Bulldog tremante viene abbandonato al freddo con solo un bigliettino e le sue cose


Ogni anno nel mondo, milioni di animali vengono abbandonati. Sembra che per molte persone, la responsabilità di prendersi cura di altri esseri viventi, sia qualcosa al di là delle loro forze. È facile prendere un cucciolo, coccolarlo quando vogliamo e abbandonarlo quando non abbiamo più bisogno di lui. Secondo le statistiche, ogni anno, solamente negli Stati Uniti, oltre 6,5 milioni di animali vengono abbandonati nei rifugi e circa 1,5 milioni di essi vengono soppressi.

In molti casi, gli animali vengono semplicemente lasciati a se stessi per strada, come se fossero immondizia, e non esseri che ci hanno voluto bene. Nella storia che vogliamo raccontarvi, un cane che è stato abbandonato, è stato soccorso da alcune persone che lo hanno trovato in modo molto particolare. L’animale è un bulldog americano di due anni di nome Duke.


credit: pixabay/WMAR-2 News

Questo è stato lasciato in un parco, legato ad un albero con qualche oggetto ed un biglietto scritto dal precedente proprietario, in cui rivelava il nome e l’età del cane, dicendo semplicemente a chiunque volesse prenderlo di farlo liberamente, dato che lui non poteva più tenerlo.

Una delle persone che si è imbattuta nell’animale, è stata Stephanie Dagenhart, che dopo aver assistito a questo spettacolo di crudeltà ha pubblicato un messaggio su Facebook, mostrando le condizioni di Duke e ammettendo di aver perso fiducia nella stessa umanità. L’animale era infreddolito ed affamato, ma per fortuna dopo aver letto il messaggio della donna, in tanti si sono offerti di aiutare Duke.


credit: pixabay/WMAR-2 News

Finalmente dopo tanta attesa, l’animale ha trovato una nuova famiglia e adesso è felice. Bisogna prestare più responsabilità quando decidiamo di prenderci cura di un animale. Non possiamo semplicemente decidere, da un giorno all’altro di disfarcene, come se fosse una coperta vecchia.

Se proprio non potete più badare a loro, cercate una persona, magari tra i vostri conoscenti che possa prendersene cura, oppure affidateli a dei centri specializzati, che possano trovargli una nuova casa. Abbandonare un animale significa solamente condannarlo e questa azione deve essere assolutamente vietata.