Il bambino chiede all’ex fidanzato di sua madre di adottarlo e lui ne assume la custodia


Solitamente quando si parla di controversie per la custodia dei figli, è facile immaginare che le parti siano formate da due genitori che cercano di assicurarsi la tutela di uno dei loro bambini e spesso sono proprio a fornire ai giudici la scelta che preferiscono tra la mamma e il papà.

Nella storia di cui vogliamo parlarvi oggi, invece, la vicenda è ben diversa ed un bambino ha chiesto all’ex fidanzato della madre di adottarlo proprio come se fosse il suo stesso figlio ed assumersi la sua custodia. Quanto accaduto in Cile sconvolge completamente le normali visioni dei dibattiti in questo campo.

Un uomo cileno è stato il compagno di vita, per cinque anni, di una donna che aveva un bambino proveniente da un rapporto precedente. Negli anni in cui i due adulti hanno vissuto una relazione, l’uomo ha creato un forte legame con il bambino, al punto che, dopo la rottura con la madre, questo ha chiesto all’uomo di diventare ufficialmente suo padre.

Il ragazzino di questa storia si chiama Noah e l’uomo che ha conquistato il suo cuore è Gonzalo Egas. Tra loro si è instaurato un rapporto così forte, che il piccolo non ha resistito alla separazione con la madre Wilma e pertanto ha cercato di fare di tutto per rimanere insieme alla figura che per tanto tempo gli ha fatto da padre.

La richiesta del piccolo Noah era quella di trascorrere il suo tempo in perfetta divisione tra la madre e Gonzalo. I due sono due personaggi molto conosciuti nel loro paese. La madre è una modella di origine spagnola, mentre il suo ex compagno è un cronista sportivo per le MMA.

Grazie alla loro fama, questa vicenda è stata molto seguita in Cile e Gonzalo ha rivelato di aver preso con commozione la richiesta di Noah, essendosi legato a lui proprio come un figlio.

Il tribunale ha assecondato la scelta del bambino, che ha persino accolto il cognome di Egas. Gonzalo ha pubblicamente ringraziato la sua ex partner, Wilma, di avergli concesso questa straordinaria possibilità e ha affermato con grande gioia, di non essere mai stato tanto felice prima d’ora.