I Segni dello zodiaco che creano conflitti e quelli che invece fuggono


Andiamo nello specifico ad analizzare quali sono quei segni che amano il fuoco, amano il sangue e tutto quello che ne consegue. Si tratterà di una lista molto lunga e completa ma che vi garantiamo che varrà la pena leggere fino in fondo. Provare per credere. Ma ora iniziamo. Siamo al top.

Ariete
Si tratta di un segno che ama il conflitto e che pensa sempre alla guerra. Anche in tempo di pace, arriva sempre al massimo del pensiero. L’ariete ama il fuoco che sia contro nemici e amici. C’è ben poco da fare. Si tratta del segno numero uno in tal senso. Vedrete.


credit: pixabay/RyanMcGuire

Toro
Il toro sa bene che ci sono guerre che non vale la pena combattere. È un animale che riesce ad arrivare al massimo livello. Quando si tratta con un segno del genere, bisogna essere inamovibili. In un certo senso, è sempre calmo e pacato, ma quando c’è da lottare per qualcosa in cui crede diventa un toro. E scusate il gioco di parole.

Gemelli
Il segno del gemelli non ama molto i conflitti. È molto bravo a livello intellettuale. Ovviamente non si spende mai per argomenti che a lui interessano poco, di solito sa fare cose senza tener conto dei sentimenti di nessuno. Va dritto per la sua strada anche quando è difficile perseguirla.

Cancro
Il segno del cancro non entra mai in conflitto. È quello che tutti definiscono un bonaccione e non si spenderebbe mai in un conflitto che lo porterebbe a perdere molta forza e molta energia. Ovviamente se c’è da combattere per una buona e giusta causa arriverebbe al massimo. Ma è fatto così, provare per credere.

Leone
Altro segno che sfugge sempre ai problemi, a lui non piace molto discutere ma se è costretto a farlo si butta con tutto sé stesso e spesso finisce quindi per esagerare. Quando abbiamo a che fare con un segno del genere è sempre bene mantenere la calma, prima di cimentarsi in qualcosa che potrebbe andare molto
male.

Vergine
Sì, lo diciamo. La vergine ama il conflitto e specie se è necessario saprà svolgerlo in modo molto naturale. Le sue argomentazioni sono molto raffinate e di solito lavora con estrema pazienza in ogni cosa che fa. Quando si ha a che fare con un segno del genere si percepisce la sua grande tenacia, la sua forza di volontà che trasuda da tutti i pori.


credit: pixabay/geralt

Bilancia
Si tratta di un segno che cerca sempre l’equilibrio, come potrebbe suggerire il suo nome. Quando abbiamo a che fare con lui, dobbiamo capire che ci sono una serie di cose che è difficile trattare. Il suo lato oscuro è enorme e c’è poco da fare. Non si affronta facilmente.

Scorpione
Altro segno che sa bene come gestire le energie di un conflitto. Quando abbiamo a che fare con lo scorpione dobbiamo sempre essere pronti allo scontro. È un segno che attacca e che va sempre a mille. Provare per credere.

Sagittario
Stiamo parlando di un segno che vive conflitti perenni e che non gli dà mai la giusta importanza. Discutere è molto importante per lui, ma alla fine cerca sempre di trovare una quadra, una soluzione che possa andar bene per tutti.

Capricorno
Si tratta di un segno che quando si trova di fronte a un conflitto fa di tutto per estremizzarlo e per far finire tutto in caciara. Stiamo parlando di qualcuno che è sempre pronto a dire la propria anche quando proprio non ce ne sarebbe bisogno. Le cose a volte devono fluire in modo naturale.

Acquario
Tutto ha un limite, anche il conflitto. Questo segno ama discutere e trovare, come si suol dire, l’ago nel pagliaio, ma è anche vero che ci sono cose che lo distolgono dai mille impegni che ha sottomano e che non gli consentono di proseguire conversazioni che non sempre sanno essere molto interessanti e trovare la giusta quadra.


credit: pixabay/useche70

Pesci
Altro segno che ama il conflitto a seconda delle situazioni che vive. Ci sono giorni che è bello carico e violento e altri che non ama parlare tanto. Specie quando è stanco stacca tutto e lascia che tutto defluisca nel modo migliore, o peggiore, possibile.