I 3 segni zodiacali che odiano la competizione


Questi sono i segni che non amano affatto la competizione e che, fosse per loro, vivrebbero una vita tranquilla e senza problemi. Purtroppo però non è sempre così che vanno le cose.

E per questo motivo abbiamo deciso di parlarvene a fondo in un articolo che di certo sarà molto interessante per te e per chi ti sta intorno. Ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire meglio di chi stiamo parlando ora.

credit: @Olha_Tsiplyar via Twenty20

Toro
La sua comfort zone è sacra ed inviolabile, è un gran lavoratore e non spicca per furbizia e nemmeno per voglia di competere in modo indiscriminato con gli altri che gli sono intorno. Quando si ha a che fare con lui è come se si fosse travolti da un grande senso di tranquillità che di certo aiuta le cose. Ma se si vuole andare in guerra, diciamo così, non è certo il segno giusto su cui fare affidamento. Se lo conosci, lo sai molto bene.

Capricorno
E poi andiamo avanti con il segno del capricorno, un’altra personalità controversa e sicura di sé, ma allo stesso tempo non affatto portata alla gara e alla sfida con gli altri. Non ha la competizione nel sangue, proprio non è il suo terreno di gioco. Se la conosci, lo sai molto bene.

credit: @aleeenot via Twenty20

Pesci
E chiudiamo in bellezza con il segno del pesci, che vive da sempre una vita molto rilassata. Pur di non entrare in competizione con gli altri, alle volte preferisce quasi non affrontare e competere per le sue ambizioni, in cui pure crede molto. Sogna un mondo molto diverso da quello che sta vivendo al momento, chissà se un giorno riuscirà a dire la sua in questo senso. Ma d’altronde sognare non costa nulla, in fondo.
E tu sei fra questi? Dicci la tua.