Hai un vecchio gettone telefonico? Il suo valere, non è più 200 lire come un tempo, ma molto di più


Fino a qualche anno fa c’era un oggetto molto comune che ogni persona portava sempre con sé e che ormai non è più in uso, probabilmente addirittura la nuova generazione non conosce nemmeno la sua esistenza. Stiamo parlando dei gettoni telefonici, utilizzati in Italia dal 1959 fino al 31 dicembre 2001. Il primo fu creato addirittura nel 1927.

I gettoni telefonici vennero creati per pagare le chiamate fatte dai telefoni pubblici. Oramai sono visti come veri e propri pezzi di antiquariato e il loro valore potrebbe essere maggiore di quanto si possa pensare. Quando il gettone era ancora in funzione, il suo valore in Itali era di 200 lire, che al giorno d’oggi equivarrebbero a circa 10 centesimi di euro. In realtà si tratta dell’ultimo valore avuto da questa particolare moneta che pare che inizialmente valesse appena 30 lire.

Il valore che un vecchio gettone telefonico può avere adesso è molto diverso, infatti si tratta di un oggetto da collezione e a quanto pare il suo valore oggi oscillerebbe tra i 10 e i 70 euro. Ovviamente il valore attuale dei gettoni telefonici varia in base alla data del conio e, soprattutto, allo stato in cui si trova la moneta.

Per scoprire in che periodo è stato creato, si dovranno controllare i quattro numeri stampati su di esso, che rivelano proprio l’anno e il mese di creazione. Andiamo quindi a scoprire quali sono alcuni gettoni telefonici rari e quanto sono valutati in base alla data di conio.

– Gettone con codice 7803 ha un valore di 20 euro.
– Gettone con codice 7704 ha un valore di 50 euro.
– Gettone con codice 7412 ha un valore di circa 50 euro.
– Gettone con codice 6504 ha un valore di circa 45 euro.
– Gettone con codice 7304 ha un valore di circa 60 euro.
– Gettone con codice 7110 ha un valore di circa 70 euro.

Se quindi qualcuno avesse qualcuno di questi antichi pezzi, conservati per collezione o per ricordo, dovrebbe dar loro uno sguardo attento per scoprire il loro valore attuale.