Hai della farina scaduta in casa? Non gettarla! Puoi usarla per la tua routine di bellezza.

Capita spesso di ritrovarsi in dispensa tutta una serie di prodotti scaduti che puntualmente dobbiamo gettare via. Spesso infatti, o per inaccortenza o per mancanza di tempo e modo non facciamo in tempo ad utilizzare tutti i prodotti acquistati entro la data di scadenza riportata sulla confezione, con la conseguenza che siamo costretti a liberarcene.

Questo però non è sempre vero, esistono infatti tutta una serie di modi alternativi per utilizzare e riciclare i prodotti scaduti al difuori dell’ambito culinario. E’ sicuramente questo il caso della farina. La farina scaduta infatti può essere utilizzata per diversi e vari scopi.

La farina scaduta può infatti rivelarsi un vero e proprio alleato prezioso per la cura e la bellezza del proprio corpo. Con la farina di tipo 0 o quella di tipo 00 è infatti possibile preparare uno shampoo naturale al 100 per cento che vi farà avere capelli morbidi e lucenti. Gli ingredienti per preparare questa lozione sono davvero pochi, semplici, e reperibili praticamente ovunque.

Vi basterà aggiungere infatti alla farina due cucchiaini di yogurt, un cucchiaino di miele e dell’acqua tiepida. Il tutto va poi mescolato e miscelato fino ad ottenere una consistenza simile a quella dello shampoo che possiamo comprare praticamente ovunque. Non solo prodotti per la cura del corpo. Un altro metodo utile e pratico per riciclare la farina scaduta può infatti essere quello di utilizzarla per pulire determinati oggetti.

In particolare la farina è ottima come detergente per pulire oggetti di rame o di ferro. Se volete servirvene a questo scopo, vi basterà aggiungere alla farina dell’aceto bianco e del sale, il composto va poi applicato con un panno morbido per alcuni minuti. Una volta risciacquati i vostri oggetti di rame sembreranno come nuovi.
Per l’acciaio, invece, è possibile strofinare la farina direttamente sulla superficie. Questa donerà brillantezza e lucentezza a tutti gli oggetti e le superfici in acciaio.

Potrebbe interessarti anche: Conoscete il trucco della farina nel lavandino? Chi lo ha provato non può farne più a meno.