Hai ancora delle monete da 10 lire in casa? Alcune possono valere una bella cifra


Nel corso degli anni il nostro paese, proprio come tanti altri, ha cambiato la propria moneta nazionale. Attualmente abbiamo l’Euro, ma prima di questo c’era una moneta del tutto differente… la Lira.

Sicuramente molte persone, sin dalla comparsa dell’Euro, hanno preso la decisione di conservare alcune monete o delle banconote del vecchio conio. Le nuove generazioni non ricorderanno sicuramente i periodi in cui la moneta ufficiale del nostro paese era la Lira, tuttavia non è difficile che anche coloro che sono nati dal 2000 possano essere i proprietari di alcune monete del secolo scorso.

Che siano conservate con cura negli anni, trovate rovistando nella casa dei nonni, o nei vecchi portafogli dei genitori, è sempre una piacevole sorpresa recuperare delle monete in “Lire”.
Se possedete qualche copia fareste decisamente bene a controllare se tra di esse si trova una particolare moneta da 10 Lire che risale all’anno 1954. Su di essa troverete raffigurate da un lato due spighe di grano, insieme all’iscrizione del numero 10, mentre dall’altro lato il disegno di un aratro.

Tuttavia è proprio l’anno del 1954 a valere una consistente somma di denaro. Attualmente ha un ottimo valore numismatico variabile per esempio su eBay sono vendute ad un prezzo che va da 10 euro fino ad oltre 2000 euro, quindi un valore incredibilmente più elevato rispetto all’originale.

Se doveste essere tra i fortunati che sono in possesso di una o più copie di questa particolare moneta, fareste bene a farla subito valutare in un negozio di numismatica, che ne stabilirà la stima, basandosi sulle condizioni e sull’usura.

Se voleste vendere la moneta in questione, così da ricavarne una discreta somma, potreste servirvi sia della classica piattaforma eBay, sia chiedendo ad un esperto di numismatica, cedendola direttamente a loro oppure vendendola direttamente ad alcuni collezionisti, che probabilmente sarebbero felici di acquistare un nuovo pezzo per la loro raccolta di monete italiane.