Grande Fratello Vip scoppia il “caso” dopo le rivelazioni di Adua e Massimiliano, Alfonso Signorini dice la sua

Si preannuncia una vero e proprio caos mediatico la vicenda che è già prontamente stata ribattezzata “AresGate”  ovvero il vaso scoperchiato da alcuni concorrenti del Grande Fratello Vip 5.

Si tratta di un vero e proprio “caso” che ha preso il via al GF Vip e che riguarda presunte vessazioni e presunto terrorismo psicologico subito in un’agenzia che sarebbe da ricondurre all’Ares Film, società di produzione di proprietà di Alberto Tarallo e Teodosio Losito, si è tolto la vita a gennaio 2019. A sollevare il polverone che sta sconvolgendo il mondo dello spettacolo sono state le dichiarazioni di Adua del Vasco e Massimiliano Morra.

Foto: screenshot via grandefratello.it

I due ex fidanzati si sono lasciati andare ad importanti rivelazioni durante una discussione all’interno della casa più spiata d’Italia. Prima in giardino e poi in cucina, intenti a lavare i piatti, i due hanno intavolato la discussione che ha portato a dichiarazioni piuttosto forti. Secondo la Del Vasco ci sarebbero di mezzo vere e porprie istigazioni e insostenibili pressioni a carico di alcuni personaggi del mondo dello spettacolo da parte di alcune agenzie.

La discussione è stata poi prontamente censurata dalla regia del GF che ha cambiato immagini ma le poche affermazioni di Adua Del Vasco e di Massimiliano Morra sono bastate a far scoppiare il caso: Dell’Ares Gate ha parlato Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque ed anche Federica Panicucci a Mattino Cinque. Non poteva quindi restare estraneo all’argomento Alfonso Signorini il quale tramite il suo format ”Casa Chi”, appendice web del suo settimanale, ha voluto dire la sua sull’argomento.

“Ci sono delle cose che non si sanno. Stanotte hanno avuto un confronto molto veritiero, molto diretto, stanno praticamente scoprendo un sistema, che poi è un sistema collaudato, che porterà degli sviluppi direi clamorosi. Io di più per adesso non mi sento di dire, però certamente da quello che ho sentito ieri sera si preannuncia un nuovo caso mediatico veramente importante e, lasciatemi dire, per tanti aspetti inquietante”

Queste le parole di Alfonso Signorini che non si è chiamato fuori dall’argomento, rincarando invece la dose e citando un “sistema collaudato” che si preannuncia essere il fulcro attorno al quale ruoteranno tutte le discussioni in merito all’AresGate. Siamo solo all’inizio di questo caso che sicuramente farà molto discutere.

LEGGI ANCHE: Grande Fratello Vip: particolari rivelazioni sui trascorsi di Adua e Massimiliano Morra. Le loro parole hanno scosso un po’ tutti.