Grande Fratello, prima la lite tra Lemme e la Vignali e poi lo sciopero dei ragazzi. Ecco cosa è accaduto

Nel serale del Grande Fratello 16 alcuni nuovi concorrenti sono entrati nella casa del Grande Fratello, tra questi il farmacista Alberico Lemme.

Per chi segue i programmi di Barbara D’Urso, conosce le provocazioni che il personaggio televisivo è solito fare.

Probabilmente c’era già chi stava scommettendo quando sarebbe successa la prima lite, dopo l’entrata di Lemme.

Ed in effetti non è trascorso molto tempo dalla sua entrata in scena. Ad essere infastidita dalle parole di Lemme in primis è stata Valentina Vignali.

L’influencer ha trovato di cattivo gusto, anzi proprio offensive le parole usate da Lemme, che ha parlato de l’ipotetica morte dei suoi figli.

Pe la Vignali, le parole del discusso farmacista sono state considerate addirittura come una “bestemmia”

Ecco le parole di Lemme:

“Quando è nata mia figlia tutti mi dicevano ‘vedrai che emozione proverai’, lei è nata, io ho assistito al parto e non ho provato nessuna emozione – ha rivelato Lemme ai suoi compagni d’avventura – Quando ha fatto sei mesi l’ho guardata ed ho pensato ‘se morisse mi dispiacerebbe?’ ed ho risposto di ‘no’. Mi sono posto la stessa domanda ad un anno e la risposta è rimasta la stessa. Idem il secondo figlio. Così li ho cresciuti dicendo loro che se fossero morti non mi sarebbe fregato niente”

La Vignali dopo aver udito quelle parole è subito intervenuta:

“Io non so chi sia il pazzo che ti permetta di dire queste cose in televisione, ti vedono milioni di persone, fai schifo a dire queste cose, mi hai fatto venire i brividi, mi fai vomitare te lo giuro, ma te ne rendi conto di quello che dici?”

Lui risponde che “Io ci sto mettendo la faccia” e continua dicendo alla Vignali ” Tu stai zitta!”

Parole che creano ancora più scompiglio, infatti l’influencer reagisce “Stai zitta? Stai zitta non me lo dice nemmeno mio padre. Stai zitto tu!”

La lite però è stata presa solo in parte, perchè durante lo scontro la regia ha pensato bene di staccare la diretta e di trasmettere le immagini delle telecamere del giardino.

Nelle ore successive sembra che la lite abbia fatto scaturire un ulteriore reazione da parte dei coinquilini della casa, che seduti a terra in silenzio in salotto hanno protestato, chiedendo la squalifica di Lemme dal gioco.

Come riportato da Bitchyf al silenzio l’unica a non aver aderito sembra Ivana Icardi.

Intanto dal Web ecco le reazioni dopo lo sciopero dei ragazzi.