Gli studenti donano soldi dal viaggio di laurea al loro insegnante con il cancro

Gli studenti hanno donato dei soldi del loro viaggio di laurea al docente con il cancro, hanno preferito che potesse usarli lei per curarsi, un gesto di cuore che ha commosso tutti e che ha fatto arrossire ed emozionare il mondo intero.

Hanno voluto ringraziarla per tutto quello che aveva fatto per loro nel corso degli anni. La scuola è un momento molto importante per la crescita professionale, ed educativa dei ragazzi, nonostante molto spesso sia sottovalutata, è in questa fase che le persone formano la loro vera personalità.

credit: youtube/LOCAL 12

Ci troviamo in una scuola americana, alla Profile School di Bethlehem, e la decisione è stata presa all’unanimità. Gli studenti non hanno mai dimenticato l’impegno che la donna ha profuso e speso nei loro riguardi nel corso del tempo. Ci sono cose che non possono mai passare inosservate e che rimarranno eterne, sepolte nel corso del cuore della gente e dei più giovani.

Ed è per questo che loro hanno deciso senza mezzi termini di operare una donazione di questo tipo, che ammonta a circa 8000 dollari. In questo modo la donna avrebbe potuto accedere a cure ancora maggiori vista l’ingente somma ricevuta che come abbiamo detto, i ragazzi hanno sottratto al loro viaggio di laurea.

Molto spesso ci diciamo che i giovani di oggi stiano crescendo allo sbando e senza i valori di una volta. Ma l’episodio che vi abbiamo appena raccontato in realtà ci racconta esattamente il contrario e troppo spesso, anzi, non ci resta che prendere spunto proprio dal comportamento dei più giovani.

La brava e professionale insegnante, tale Courtney Vashaw, non ha potuto far altro che commuoversi di fronte a un gesto del genere. Speriamo che per lei, le cose si mettano per il meglio. I ragazzi crescono sani, forti e pieni di valore, non c’è che dire.
.

LEGGI ANCHE:
Bambino malato terminale incontra i suoi eroi poco prima di morire. La sua storia ha commosso tutti.
Sapete per quale motivo all’estero non usano il bidet? La risposta viene dalla storia
Per colpa della sua malattia non puo’ più pettinarsi, ma suo marito impara a prendersene cura