Forum: Ecco quanto prendono gli attori che interpretano i casi del tribunale televisivo.

Gli interpreti di Forum sono attori questo è quello che guadagnano le persone che interpretano le vicende del programma televisivo Forum

Il famoso programma televisivo Forum condotto da Barbara Palombelli, ogni giorno ci racconta vicende e contenziosi di vita quotidiana, ma chi sa in quanti si sono chiesti se i personaggi delle storie sono reali e se le storie stesse sono vere.

Questo mistero è stato risolto da “Il fatto quotidiano” qualche anno fa, è stato intervistato proprio qualche personaggio che ha partecipato nel tribunale di Canale 5.

Gli attori intervistati hanno raccontato come si svolge una puntata di Forum e dalle interviste svolte è emersa una realtà molto differente da ciò che si pensa, in effetti non è altro che un lavoro per loro.

Gli attori, che non hanno niente a che fare con le vicende, nell’intervista hanno raccontato tutti i retroscena del programma televisivo.

Gli interpreti dei dibattiti non sono attori professionisti, ma persone che si dilettano nella recitazione dimostrando anche di imparare velocemente la parte assegnatagli.

Al mattino gli attori ricevono una sorta di copione e chi nel giro di due ore entra perfettamente nella parte da interpretare diventa automaticamente il soggetto della vicenda da trasmettere in diretta al mattino; chi rimane, invece, può partecipare alle storie che si registrano negli studi di Rete 4 durante il pomeriggio.

Gli intervistati raccontano quello che accade prima della registrazione “ Tutti i personaggi di ogni causa sono chiusi in una stanzetta insieme all’autore che ha scritto il testo, per provare le varie parti da interpretare tutti insieme, finché ogni attore è entrato nella sua performance, si può decidere di presentarsi con il proprio nome o uno fittizio”.

Dunque le storie interpretate dai vari attori non sono episodi accaduti al personaggio che recita a Forum, così si smentisce un’idea molto diffusa tra gli appassionati del programma.

Spesso si lavora in un clima burrascoso, con urla e nervosismo, ma questa è una conseguenza logica per gli argomenti che si trattano, inoltre si preferiscono persone con una buona dialettica per partecipare in diretta, dove vengono suggeriti comportamenti talvolta rabbiosi da creare una forte reazione emotiva verso l’interlocutore, talvolta bisogna anche piangere.

Dietro le quinte comunque ci sono i suggeritori che aiutano su cosa dire.

Infine “Il fatto quotidiano” ci scrive quanto guadagnano queste persone: ogni partecipazione alle puntate di forum viene pagata da 250 a 500 euro, in più il rimborso spese per il trasporto e l’alloggio.

E’ consuetudine partecipare una volta sola, ma può accadere che si venga richiamati dopo circa due anni dalla prima partecipazione per interpretare un ruolo diverso .

Total
828
Shares
Related Posts