Ecco perché non si dovrebbe lavare l’intimo in lavatrice

Uno degli elettrodomestici più utilizzati nella nostra casa è sicuramente la lavatrice. Grazie ad essa riusciamo a lavare e pulire egregiamente tutti i nostri capi d’abbigliamento, anche se a volte, il suo utilizzo non è propriamente consigliato. Molte persone, infatti, sono solite lavare insieme in lavatrice tutti i loro capi, senza tenere conto di quelli che dovrebbero essere trattati con maggiore cura.

Alcuni, dovrebbero ricevere dei trattamenti differenti, come ad esempio i maglioni di lana, che lavandoli in lavatrice potrebbero infeltrirsi, oppure determinati capi delicati, come ad esempio quelli intimi, come mutande e reggiseni, potrebbero inevitabilmente rovinarsi.


credit: pixabay/KoalaParkLaundromat

Oggi vi spieghiamo per quali ragioni, questi indumenti dovrebbero evitare di essere messi in lavatrice e per la loro pulizia dovrebbero attuarsi modalità differenti. In primis, il reggiseno spesso è composto da ganci e ferretti metallici, che hanno lo scopo di sorreggere il seno. Questa parti potrebbero facilmente rovinare le pareti interne della lavatrice o rovinare altri capi di abbigliamenti, sfilacciandoli, quindi nel caso in cui non abbiate altra alternativa che lavarli in lavatrice, ricordate sempre di allacciarli sempre tra loro, in modo da ridurre i rischi.

Inoltre, lavando in lavatrice il vostro intimo, si deve anche stare attenti alla separazione dei colori, dato che è possibile che alcuni tessuti scoloriscano e macchino definitivamente altri indumenti. Infine ricordiamo anche che l’utilizzo dell’ammorbidente può portare ad una ulteriore rovina dei nostri indumenti intimi, logorandoli e facendogli perdere la loro consueta elasticità.

Se si tratta di prodotti poco pregiati, potete sempre optare per il lavaggio in lavatrice, viceversa è sempre meglio cercare di dedicare le operazioni di pulizia ad un lavaggio manuale, fatto esclusivamente sfruttando del detersivo delicato. Altrimenti ricordate che esistono degli appositi sacchetti, creati per i lavaggi in lavatrice, con cui potrete facilmente mettere in lavatrice qualunque vostro capo d’abbigliamento, senza correre rischi di rovinarlo.

LEGGI ANCHE:
Cosa usare per fare la lavatrice: Detergente liquido o detergente in polvere?
Se i vestiti puzzano anche dopo i lavaggi, puoi trovare la soluzione definitiva in cucina!
Come pulire la lavatrice in modo definitivo: 6 trucchi utili ed efficaci
Cosa usare per fare la lavatrice: Detergente liquido o detergente in polvere?