Ecco come pulire le tende usando dei metodi naturali

In ogni casa troviamo almeno una tenda. Questi complementi di arredo infatti, non solo riempiono uno spazio con stile, ma ci aiutano anche ad avere una maggiore privacy. Purtroppo però, tra la polvere, la possibile umidità e tanti altri fattori, le nostre tende si vanno sporcando e scurendo sempre di più, diventando così anche antiestetiche da vedere e che possono emanare inoltre sgradevoli odori.

È proprio per questo motivo che vanno trattate nel modo giusto, lavandole periodicamente e nel modo corretto, senza il rischio di rovinarle. Infatti, considerando che i tessuti con le quali vengono create, solitamente sono molto delicati, spesso i detergenti che acquistiamo al supermercato non sono dei validi alleati. Ecco perchè oggi vogliamo proporvi dei rimedi naturali,che ci aiuteranno a pulire le nostre tende senza l’utilizzo dei detersivi, in base al loro tessuto, senza il rischio di rovinarle.


credit: pixabay/Free-Photos

1. Tende di nylon o acetato
Sono dei tessuti molto delicati e pr questo motivo hanno bisogno di un trattamento delicato ma allo stesso tempo efficace. Riempire una bacinella abbastanza capiente con acqua fredda e versare una piccola quantità di sapone di Marsiglia. Immergere le tende e lasciarle in ammollo per un paio d’ore. Risciacquare con cura e procedere con l’asciugatura.

2. Tende di cotone
Sono le più conosciute e utilizzate, in quanto il cotone è tra i materiali più resistenti. Per una perfetta pulizia, anche se si tratta di tende bianche, andremo a sciogliere in una bacinella riempita con acqua, 1 cucchiaio di aceto bianco, 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e 2 cucchiaio di sapone di Marsiglia. Lasciamo riposare la tenda nel composto per circa 3 ore e risciacquiamo il tutto.


credit: pixabay/vladimiravpower

Ovviamente è sempre consigliabile seguire le indicazioni che vengono date da chi ha prodotto le tende in modo da non rischiare di rovinarle. Prima di procedere al lavaggio, provare prima su una piccola zona per capire la reazione del materiale ai prodotti utilizzati. Non utilizzare mai la candeggina, in quanto è un prodotto molto aggressivo che rischia di danneggiare irreparabilmente le nostre tende.