E’ ormai una presenza fissa a Uomini e Donne, l’avete riconosciuta?

Photina Lappa, meglio conosciuta con il nome di Tinì Cansino, è una showgirl di origini greche, divenuta famosa in Italia per le sue apparizioni televisive negli anni Ottanta. Al momento la Cansino ricopre il ruolo di opinionista all’interno del programma televisivo, condotto da Maria de Filippi, Uomini e Donne.

All’interno del programma è diventata molto famosa per essere un’ opinionista sicuramente molto silenziosa, infatti la donna non interviene spesso e cerca di non parlare mai a sproposito. Proprio a riguardo, Tinì è stata ampiamente criticata, in quanto non esterna quasi mai i suoi pensieri.


Foto: Instagram/Italian Ocean Drive

Durante alcune interviste la stessa ha affermato che quando partecipa alla trasmissione, per lei è come se stesse facendo una seduta di terapia e che questo la aiuta a capire molto sull’amore e sulle dinamiche umane.

Come detto in precedenza, la donna ha iniziato a lavorare nel mondo della televisione negli anni Ottanta. Nata e cresciuta in Grecia, venne scoperta all’età di 19 anni durante una vacanza in Italia, dal produttore televisivo Alberto Tarallo, che decise di cambiarle il nome in Tinì Cansino.

Questo arriva per la sua somiglianza con l’attrice di fama mondiale Rita Hayworth, il quale reale cognome era proprio Cansino e agli inizi in molti pensavano che ci fosse una parentela tra le due. Partecipò a qualche programma ma il vero e proprio successo arrivò nel 1983, quando venne scelta come ragazza fast food, in uno dei programmi televisivi divenuti icona di quel periodo, ovviamente parliamo di Drive In.

All’interno dello show la Cansino è stata, per tutte e cinque le edizioni, una delle protagoniste femminili assolute, lavorando a fianco di nomi del calibro di Carmen Russo, Lory Del Santo e Eva Grimaldi.

Sempre negli anni Ottanta ha partecipato ad alcune pellicole cinematografiche ma nel 1989 decise di ritirarsi dalle scene per dedicarsi alla famiglia. Solo molti anni dopo decide di tornare, inizialmente con una piccola apparizione nella fiction Caterina e le sue figlie e ora continuando come opinionista.