Dopo due mesi di dieta. Ecco quanti chili ha perso Tina Cipollari

La famosa opinionista di “Uomini e Donne” Tina Cipollari ha fatto una dieta come ormai tutti già ben sanno e i risultati sono visibili.

La stessa Tina ha dichiarato: «Maria De Filippi mi fa sempre i complimenti”. È stata infatti proprio le conduttrice a metterla a dieta e a costringerla a seguire un nuovo regime alimentare.

Foto: Instagram/Tina Cipollari

Infatti Maria De Filippi ha invitato in trasmissione una nutrizionista che ha fornito a Tina preziosi consigli sulla dieta da seguire e questi sono stati applicati con ottimi risultati.

Tina ha perso ben dodici kg dall’inizio della dieta, due mesi fa, e gliene mancano ancora dieci per raggiungere il suo obiettivo e tornare in forma.

Tina ammette di aver giovato di molti vantaggio dopo aver adottato il nuovo regime alimentare: “Il mio umore non è cambiato con questo regime alimentare. Mi sento meglio a livello fisico, respiro meglio, cammino più veloce, la notte dormo meglio e mi sento più leggera. Mi sento anche più sgonfia”.

Ecco un video di qualche mese fa

Che abbia deciso di dimagrire in vista del suo misterioso matrimonio con il fidanzato? Tutti ormai aspettatono le nozze con l’imprenditore Vincenzo Ferrara, il quale lavora nel capoluogo toscano nel campo della ristorazione.

Pare secondo le ultime indiscrezioni che il matrimonio effettivamente ci sarà e che si terrà prima della stagione estiva. Tuttavia i potenziali futuri sposi non si sono assolutamente pronunciati in merito, lasciando un fitto alone di mistero attorno alla celebrazione del loro matrimonio, di tratta effettivamente di una coppia molto fresca e abbastanza riservata.

Come molti di voi sapranno la bionda opinionista storica di uomini e donne si è separata dal marito e padre del suoi figli, l’hair stylist Kiko Nalli, e poco dopo hanno rispettivamente iniziato due nuove relazioni amorose con i nuovi compagni.

Potrebbe interessarti anche: Avete mai visto il video del matrimonio di Tina Cipollari? Ecco il servizio andato in onda alla Rai nel 2005