Daydreamer Can Yaman e la passione per la lingua italiana. Ecco alcune scene in cui l’attore sfoggia il suo italiano perfetto

‘’Daydreamer: Sulle ali del sogno’’ è una delle fiction di produzione turca più amate e seguite. La serie è seguitissima anche nel nostro paese dove vanta un gran numero di seguaci che hanno fatto della fiction di produzione turca un appuntamento ormai fisso.

A rendere la serie così irresistibile hanno contribuito diversi fattori, tra questi sicuramente l’originalità della trama e la storia affascinante, ma anche sicuramente la presenza di Can Yaman. L’attore turco si è dimostrato infatti essere l’elemento vincente della fiction, capace con la sua bravura di coinvolgere i telespettatori e di alzare il livello della serie.


Foto: Instagram/erkenci kus

Non a caso il suo personaggio, il fotografo freelance Can Divit, è tra i personaggi più apprezzati della serie, non solo per il suo ruolo di protagonista. Non tutti sanno però che Can Yaman è un vero e proprio estimatore del nostro paese. Infatti Can ha frequentato il liceo Italiano ad Istanbul e parla benissimo la nostra lingua.

Questa sua conoscenza dell’Italiano era già nota ai telespettatori in quanto sono diversi i momenti della fiction in cui Can sfoggia il suo italiano quasi perfetto. Già all’inizio della serie, quando il fotografo si reca alla festa dell’imprenditore Enzo Fabri e nota Sanem ballare proprio con quest’ultimo, in preda alla gelosia si avvicina all’imprenditore e gli dice in perfetto Italiano “Ehi, Signor Fabri, mi permette per favore?”, prendendo per mano Sanem e portandola via dalla festa.

Questa non è naturalmente l’unica scena in cui Can Yaman ha sfoggiato il suo italiano. Più recentemente, nella puntata andata in onda il 5 ettembre, Can ha avuto una vera e propria conversazione in italiano con Ceyda (Gamze Topuz), la quale interpreta la CEO della “Compass Sport” nonché nuova spasimante del fotografo . Alla CEO, Can ha spiegato in perfetto Italiano di essere stato in campeggio due volte in Italia e dia amarne i suoni, i paesaggi e la melodia della lingua.

Ma anche tutte le volte che l’attore è stato ospite nei programmi televisivi italiani, ha sempre mostrato di avere una perfetta padronanza della lingua italia, come abbiamo visto quando l’attore è stato ospite dalla D’Urso o a C’è posta per te della De Filippi.

LEGGI ANCHE: Can Yaman quali solo le altre soap a cui ha preso parte e dove vederle.